Dinamo Kiev-Juventus Diretta tv-Streaming e probabili formazioni 20-10-2020

Dinamo Kiev-Juventus, partita valida per la prima giornata della fase a gironi della Champions League, sarà visibile in esclusiva in diretta tv su Sky Sport Uno ed in streaming live sulle piattaforme Sky Go e NowTv. Pirlo punterà su Dybala dal 1′, Lucescu si affida al talentuoso Supryaga, Tsygankov parte dalla panchina.

Domani alle ore 18:55 allo Stadio Olimpico di Kiev la Dinamo Kiev ospiterà la Juventus nella prima giornata della fase a gironi della UEFA Champions League.

Gli ucraini vengono dal successo esterno in campionato sul campo del Rukh Lviv penultimo in classifica per 2-0. La Dinamo ha conservato così il primato in classifica con 14 punti a pari merito con il Vorskla ed è a +2 sui rivali storici dello Shakhtar.

La Juventus, invece, ha pareggiato 1-1 allo Scida contro il Crotone, non disputando una buona partita e perdendo terreno dalla vetta della classifica. Considerando che alla seconda giornata di Champions League ci sarà il Barcellona, i bianconeri sanno che devono trovare un successo importante fuori casa e partire bene è quasi d’obbligo.

Le ultime sulle formazioni di Dinamo Kiev e Juventus

Mircea Lucescu opterà su un modulo offensivo per battere la Juventus, vale a dire il 4-3-3. A sorpresa, dovrebbe partire dalla panchina la giovane stella Tsygankov che contro il Rukh Lviv ha giocato tutti e 90′ i minuti. In attacco ci sarà invece il talento Supryaga, cercato dal Bologna in estate, che formerà il tridente con Rodrigues De Pena. In porta ci sarà Bushchan, Zabarnyi Mikolenko sarà la coppia centrale, mentre Kedziora Karavaev agiranno sulle fasce. Il terzetto di centrocampo sarà formato invece da Buyalskyi, Sydorchuk e Shaparenko.

Per la sua prima partita in Champions League da allenatore, Pirlo dovrà fare a meno di Cristiano Ronaldo, alle prese col Covid-19 e di McKennie, ma ha recuperato Ramsey che dovrebbe essere titolare. Il gallese tornerà ad occuperà il suo posto alle spalle delle punte Morata Dybala, con l’argentino che riprenderà finalmente il posto da titolare. Nel reparto arretrato si rivedranno Szczesny tra i pali e Chiellini nel terzetto difensivo dopo aver riposato contro il Crotone, mentre a centrocampo Rabiot Bentancur saranno i due centrali con Kulusesvki Cuadrado larghi sugli esterni.

Probabili formazioni Dinamo Kiev-Juventus

DINAMO KIEV (4-3-3): Bushchan; Kedziora, Zabarnyi, Mykolenko, Karavaev; Buyalskyi, Sydorchuk, Shaparenko; Rodrigues, Supryaga, De Pena. All. Mircea Lucescu

JUVENTUS (3-4-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini; Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Cuadrado; Ramsey; Dybala, Morata. All. Andrea Pirlo

Dove vedere Dinamo Kiev-Juventus in Diretta tv-Streaming Live

La partita Dinamo Kiev-Juventus, valida per la prima giornata della fase a gironi di Champions League, sarà visibile in diretta tv esclusiva su Sky Sport Uno HD (canale 201) per gli abbonati a Sky Calcio e Sky Sport.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Dinamo Kiev-Juventus in diretta streaming live.

Infine, sarà possibile guardare la partita Dinamo Kiev-Juventus utilizzando il servizio streaming on demand NowTv acquistando la singola partita a €9.99 o acquistando l’intero Ticket Sport al costo mensile di €29.99.

Dove ascoltare la Radiocronaca Live di Dinamo Kiev-Juventus

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Dinamo Kiev-Juventus in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno.

E’ possibile ascoltare la radiocronaca della partita su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Precedenti e statistiche di Dinamo Kiev-Juventus

Ci sono solo due precedenti tra Dinamo Kiev e Juventus in terra ucraina ed in entrambi i casi sono stati i bianconeri ad imporsi. La prima volta fu nel 1998 nei quarti di finale di Champions, con la Juventus che vinse 4-1 il ritorno dopo aver pareggiato 1-1 a Torino.

La seconda fu 4 anni dopo nella fase a gironi, con i bianconeri che si imposero 2-1 in rimonta con i gol di Salas e Zalayeta che risposero al vantaggio ucraino firmato dall’uzbeko Shatskikh.

La Dinamo Kiev in casa ha perso solamente 4 delle ultime 17 partite disputate tra campionato e coppe varie e per la Juventus non sarà facile portare via punti da Kiev. Inoltre, i bianconeri non trovano il successo esterno da ben 6 partite ed hanno vinto solo 3 delle ultime 13 trasferte. Un trend molto negativo che va migliorato.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei