Difesa Milan: da emergenza a risorsa? Possibile impiego di Romagnoli a centrocampo

Il Milan si prepara per la sfida di sabato contro la Fiorentina e Gattuso pensa a come fronteggiare l’emergenza a centrocampo. Grazie ai rientri di Romagnoli e Musacchio, il tecnico potrebbe avere qualche soluzione in più, come quella di schierare l’argentino in difesa in coppia con Zapata ed il capitano a centrocampo insieme a Josè Mauri

Nella gara contro il Bologna lo 0-0 non è stata l’unica nota stonata della partita. Infatti, l’espulsione di Bakayoko e l’ammonizione di Kessiè (che, diffidato, salterà la prossima partita) rischiano di compromettere anche la prossima partita. 
Sabato pomeriggio a San Siro arriva la Fiorentina, che nello scorso turno ha ritrovato la vittoria, e Gattuso è in piena emergenza a centrocampo. 

milan

Considerando, infatti, i lunghi infortuni di Biglia e Bonaventura e le squalifiche di Kessiè e Bakayoko la coperta in mediana è davvero cortissima. Come noto, Montolivo e Bertolacci non fanno parte dei pieno societari, mentre Josè Mauri dovrebbe essere l’unico certo di una maglia.

Al fianco dell’argentino potrebbe essere avanzato capitan Romagnoli, con Musacchio che potrebbe giocare in coppia con Zapata. Il pacchetto arretrato, dunque, dall’essere il problema principale, potrebbe divenire un’importantissima risorsa, che permetterebbe a Gattuso di fronteggiare e risolvere l’emergenza a centrocampo per la gara contro la Fiorentina.