Dichiarazioni di Sarri nel pre gara di Sassuolo-Napoli: gli azzurri vogliono continuare a vincere

Giornata importante in casa Napoli. Prima della conferenza stampa di vigilia del tecnico Maurzio Sarri, c’è stato infatti l’ufficialità del rinnovo del contratto di Lorenzo Insigne con la società azzurra. La firma sul nuovo contratto è stata posta in presenza del presidente azzurro Aurelio De Laurentiis. Un passo importante per il Napoli, che sta cerando di confermare i pezzi importanti della rosa.

Il prossimo passo sarà quello di trattenere Mertens, con cui si sta lavorando per il rinnovo del contratto. La situazione qui è ancora in fase di stallo, anche se c’è positività sul prolungamento dell’attaccante belga. Il Napoli vuole crescere e diventare grande, dopo le ultime due stagioni di crescita e la conferma di Insigne e quella, probabile, di Mertens n’è la conferma.

Domani però c’è il Sassuolo e Sarri sa che questa è una sfida molto importante, contro una squadra che ha avuto un calo dovuto alle fatiche in Europa League. “Questo è un gruppo forte. Se fossi la società farei anche altre cose. C’è bisogno di un passo in avanti per non farne uno indietro”. Così ha detto Sarri, sottolineando come il Napoli sia una squadra in crescita, ma che necessità di acquisire una maggiore personalità.

Maurizio Sarri, allenatore del Napoli

L’obiettivo della squadra di Sarri è il secondo posto e per ottenerlo, secondo il tecnico, è necessario che i giocatori siano consapevoli che non dovranno commettere più errori e tenere ben chiaro in mente lo scopo di queste ultime giornate di campionato. Per farlo, ha proseguito Sarri, sarà importante che il Napoli debba pensare singolarmente ad ogni partita. 

“Il nostro margine di miglioramento non passa dai gol fatti ma da quelli subiti”. Ha detto Sarri, che poi ha ammesso che per cercare di vincere lo scudetto l’anno prossimo, sarà fondamentale un’aumento di fatturato da parte della società che, attualmente, non consente di vincere il tricolore. Il tecnico ha poi concluso dicendo che esprimendo tutto il suo cordoglio per la morte di Michele Scarponi. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus