Dichiarazioni di Pioli nel post gara di Fiorentina-Inter 5-4: i nerazzurri assolutamente irriconoscibili

Continua il periodo nero dell’Inter, che esce sconfitta per 5-4 dal Franchi contro la Fiorentina. Una battuta d’arresto che non potrà non avere ripercussioni sulla qualificazione della squadra nerazzurra in Europa League, oltre che sul morale della squadra, che si è disunita nel momento più importante della gara.

Ai microfoni di Premium Sport, Stefano Pioli, tecnico dell’Inter, si è presentato, dopo un duro confronto con la squadra. “Quella del secondo tempo non può essere la mia squadra”, così ha detto il tecnico nerazzurro, che ha ribadito che l’Inter, che giocato nella ripresa, non fosse quella che aveva vinto le precedenti.

Il calo nel secondo tempo, ha proseguito Pioli, è assolutamente inspiegabile. L’Inter  ha giocato male e ha meritato di perdere. Il tecnico si assunto le responsabilità per la sconfitta, ribadendo che però la squadra darà il massimo fino alla fine del campionato, Al termine, poi, saranno fatte le giuste valutazioni.

Stefano Pioli, allenatore dell’Inter

L’Inter, ha detto poi Pioli, ha cominciato questo crescendo di sconfitte dalla partita persa contro la Sampdoria, che ha pregiudicato la possibile e clamorosa qualificazione in Champions League. Da allora la squadra si è disunita e non è riuscita a giocare come sa.

“Oggi abbiamo toccato il fondo”. Così ha aggiunto Pioli, che ha detto che la prestazione della sua squadra non è da Inter. La squadra nella ripresa era davvero irriconoscibile. La squadra dovrà dimostrare, nelle ultime cinque partite che rimango, il suo reale valore, per riscattare la brutta prestazione del Franchi.

Pioli ha poi concluso dicendo che la società nerazzurra è molto importante e che la squadra dovrà impegnarsi nelle prossime partite per cercare di conquistare l’Europa League. Mancano ancora cinque partite alla fine del campionato, e in queste giornate l’Inter deve dimostrare i valori e le qualità che sa di avere, anche se sembra che la squadra non sia in grado di reagiere.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Simone D'Andrea

Informazioni sull'autore
Psicologo e Giornalista Pubblicista. Grande appassionato di sport, sorpattutto calcio, motomondiale, F1, Sci, nuoto e atletica.
Tutti i post di Simone D'Andrea