CSKA Sofia – Roma, pre-partita, Fonseca: “Pellegrini è un esempio, vorrei giocare di Lunedì”

Il tecnico della Roma ha parlato in conferenza stampa svelando alcune importanti novità riguardo l’ultima partita del girone di Europa League contro lo CSKA Sofia. Domani piena fiducia nei giovani e, intanto, Borja Mayoral si candida per una maggiore titolarità.

La Roma prepara la sfida di domani in casa del fanalino di coda CSKA Sofia e Paulo Fonseca sfrutta la possibilità di parlare in conferenza stampa, durante il quale era presente anche l’attaccante spagnolo Borja Mayoral, per trasmettere tranquillità all’ambiente e precisare le posizioni di Pellegrini e Pedro nel progetto Roma.

Ancora una volta il tecnico portoghese scaccia le critiche mosse a Lorenzo Pellegrini, rivelando che domani non giocherà solo perché si sta preparando alla partita contro il Bologna. Il tecnico è stato solidale riguardo il suo centrocampista chiedendo a gran voce di smettere di criticare un giocatore che ha sempre dato il massimo, in campo come in allenamento, definendolo un’esempio per i compagni.

Lo stesso Fonseca va in anticipo anche per quanto riguarda il discorso su Pedro, espulso contro il Sassuolo per eccesso di foga nei suoi contrasti, minimizzando l’accaduto e precisando che domani sarà schierato titolare per aiutare i giovani, proprio perché mancherà durante il prossimo match di campionato.

Piena fiducia nei giovani: poche parole spese su Calabresi, grande protagonista delle scorse conferenze stampa, ma tanta fiducia riposta in Milanesi e nei vari ragazzi che sono stati integrati con la prima squadra.

Argomento centrale che ha suscitato enorme interesse nel discorso di Fonseca è stato il fatto che la Roma, dopo l’Europa League, non ha mai giocato di lunedì. Il tecnico ha parlato di una situazione che, in realtà, dovrebbe essere naturale e che mina alle energie nervose e fisiche della squadra. La volontà del tecnico portoghese sarebbe quella di percepire una maggior sensibilità da parte della Lega riguardo le squadre impegnate in Europa League, dando maggiori giorni di recupero, soprattutto in un periodo in cui le partite infrasettimanali saranno presenti da ora fino a Natale.

Spazio anche alle parole di Borja Mayoral che si candida ad una maglia da titolare e reputandosi favorevole all’essere schierato in un possibile attacco a due con Edin Dzeko.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus