CSKA Mosca-Roma 1-2, voti e pagelle: Pellegrini straripante, Kluivert frizzante. Muro Manolas

La Roma ottiene una vittoria importantissima a Mosca e mette una grossa ipoteca sul passaggio agli ottavi di finale.

Apre le marcature Manolas con un colpo di testa su azione da calcio d’angolo dopo appena 4 minuti di gioco. Il Cska, però, non demerita e trova il pareggio al minuto 50 con Sigurdsson. A chiudere i conti in favore dei giallorossi è anche il migliore in campo, Lorenzo Pellegrini, pochi minuti dopo l’espulsione di Magnusson

cska-mosca-roma

ROMA

I MIGLIORI

MANOLAS – 7: E’ lui a sbloccare subito la gara nel gelo di Mosca con un colpo di testa su un cross al contagiri di Pellegrini che riporta alla mente dei tifosi romanisti ricordi assai più dolci di soli pochi mesi fa. Poi è chiamato a dividersi tra Chalov e Oblyakov e dalle sue parti non si passa. Partita di sostanza e qualità.

N’ZONZI – 6.5: Il prato del Luzniki gli ha regalato l’emozione più bella della sua carriera e il francese si presenta oggi in mediana sfidando a mezze maniche il gelo di Mosca. Mette al servizio della squadra i suoi polmoni giganteggiando a centrocampo e mostrando anche maggiore verve rispetto a quanto visto finora in Serie A.

PELLEGRINI – 7.5: Disegna un assist al bacio per la testa di Manolas dopo appena 4 minuti e il greco non perdona. Forse Di Francesco ha trovato il trequartista che mancava alla squadra complice anche l’infortunio di Pastore: dai suoi piedi partono tutte le azioni più pericolose dei giallorossi ed è bravo a farsi trovare pronto quando mette in rete il pallone del definitivo 2-1. Che è anche il suo primo gol in Champions League. Straripante.

KLUIVERT – 7: Imprendibile per i suoi avversari sempre troppo statici nel momento in cui il giovane olandese può involarsi palla al piede verso la porta. Offre un paio di assist superbi prima a Florenzi e poi a Dzeko e causa l’espulsione di Magnusson. Frizzante.

I PEGGIORI

SANTON – 5.5: E’ l’uomo più in affanno della linea difensiva giallorossa. Soffre molto le discese di Schennikov e ha grosse responsabilità anche sul gol incassato facendosi anticipare da Sigurdsson. Sbaglia la sua prima partita da quando è a Roma.

VOTI E TABELLINO

CSKA MOSCA (4-2-3-1): Akinfeev 5; Mario Fernandes sv (dal 12’pt Schennikov 5.5); Becao 5.5; Magnusson 4.5; Nababkin 5; Oblyakov 6.5; Bijol 6; Akhmetov 6.5 (dal 31’st Khosonov sv); Vlasic 5.5; Sigurdsson 6.5 (dal 19’st Chernov 6); Chalov 5.5   All: Goncharenko 5.5

ROMA (4-2-3-1): Olsen 6; Santon 5.5; Manolas 7; Fazio 6.5; Kolarov 6.5; N’Zonzi 6.5; Cristante 6; Florenzi 6 (dal 43’st Juan Jesus sv); Lo. Pellegrini 7.5 (dal 37’st Zaniolo 6); Kluivert 7 (dal 25’st Under 6); Dzeko 6  All: Di Francesco 6.5

Arbitro: Cakir (Tur) 6
Marcatori: Manolas (R) al 4’pt, Sigurdsson (C) al 5’st, Lo. Pellegrini (R) al 14’st
Espulsi: Magnusson (C) all’11’st per doppia ammonizione  

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus