Crotone Milan 0-2, Voti, pagelle e analisi. Il Milan passa allo “Scida”

Con le reti di Kessie su rigore a fine primo tempo e con la girata di Brahim Diaz nel secondo i ragazzi di Stefano Pioli prendono altri tre punti in classifica e questo permette loro di continuare la striscia positiva. Per il Crotone seconda sconfitta su 2 partite in campionato.

Top 3 Milan:

Kessie 7,5 Non solo il rigore trasformato con grande freddezza e lucidità, ma anche una partita da dominatore a centrocampo. Chiude tutti gli spazi agli avversari. Quando è in serata grazie alla sua esplosività fisica è difficile da contrastare.

Diaz 7 Alla prima da titolare lo spagnolo gioca una buona partita. Sfiora già il gol nel primo tempo, nel secondo fa centro e in più sulla fascia è sempre un calciatore che crea superiorità numerica. Giovane interessante, deve avere più spazio.

Kjaer 7 Chiude ogni varco alla squadra degli squali. Se c’è da prendere un pallone alto lui non si tira indietro. Solo la traversa nel primo tempo gli nega la gioia del gol, ma si sa, segnare non è esattamente il suo mestiere.

Flop Milan:

Castillejo 5 Entra veramente malissimo, perde palloni con un’ingenuità clamorosa. Ultimamente è sempre tra i flop, deve riprendersi, altrimenti Brahim Diaz e altri sono già lì a insidiare il suo posto da titolare.

Theo Hernandez 5,5 Come al solito ci mette la gamba, il fisico prestante e il suo scatto bruciante. Certe volte però si fa cogliere impreparato in fase di copertura e prende un giallo evitabile. Deve migliorare in fase difensiva.

Top 3 Crotone:

Cordaz 7 Decisamente il migliore in campo della squadra dei pitagorici. Sventa in almeno 2 occasioni (su Brahim Diaz e Calhanoglu) il gol. Non può nulla sul rigore di Kessie e sulla girata di Diaz. Se mantiene questa costanza è un elemento imprescindibile per la lotta salvezza.

Simy 6 Certo, non segna, ma grazie alla velocità e alla fisicità permette al Crotone delle rare folate offensive. Certo, fa più lavoro sporco del solito, anche perché praticamente non gli arrivano mai palloni.

Cigarini 6+ La sua esperienza servirà in questa corsa salvezza, è lui il vero metronomo di questa squadra con i suoi passaggi e i suoi lanci per i compagni.

Flop 3 Crotone:

Marrone 5 Appare sempre in difficoltà ed è colui che stende in area Rebic e causa di conseguenza il rigore. Deve essere più lucido.

Eduardo 5 Partita senza ne infamia ne lode, perde quella palla da cui scaturisce l’azione del secondo gol.

Pereira 4,5 Dalla sua fascia gli avversari lo saltano sempre e creano continuamente la superiorità numerica. Nel 3-5-2 è fondamentale che riesca a fare bene entrambe le fasi.

Il Milan vince a Crotone e va a 6 punti in classifica, buona indicazioni in vista dello spareggio di Europa League. Crotone ancora a zero punto. Infine permettetemi un auguro di pronta guarigione per Ante Rebic, uscito dolorante a causa di un brutto infortunio al gomito.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo