Crotone-Bologna 2-3:insulti razzisti a Simy su Instagram

Attacco razzista ignobile sui social verso l’attaccante nigeriano dopo la partita persa contro il Bologna che ha deciso di diffondere il tutto attraverso una storia su Instagram

“In Nigeria si deve diffondere la peste bubbonica” e “godo se tuo figlio muore di cancro” oltre a “zingaro di m***a” sono le frasi che un uomo avrebbe scritto nei messaggi di Instagram insultando l’attaccante nigeriano che successivamente ha deciso di rendere tutto pubblico scatenando ovviamente le reazioni social e della stessa società calabrese.

Il Crotone ovviamente è giunto in difesa di Simy considerandolo un attacco scandaloso verso il suo professionista anche ricordando le diverse iniziative della serie A per la lotta contro il razzismo, tema sempre attuale in Italia e che non sembra scomparire.

Già nei giorni precedenti un tesserato del Crotone era stato insultato su Instagram sempre per razzismo, Adam Ounas. Anche in quel caso il giocatore ex Napoli ha deciso di rendere tutto pubblico attraverso una storia Instagram aggiungendo “Ma è possibile tutto questo?”.

Occorre ricordare che questo turno di serie A, il 28°, è stato dedicato alla lotta contro ogni forma di discriminazione: infatti le gare in programma promuovono “Keep Racism Out”, la prima campagna della stessa serie A nella lotta contro la discriminazione. Purtroppo come dimostrano ancora i numerosi fatti settimanali, la lotta è appena cominciata.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus