Cronaca Diretta Milan Lazio 14° Giornata Serie A 23-12-2020

Cronaca Diretta di Milan Lazio 14° Giornata di Serie A Mercoledì 23 Dicembre 2020 ore 20:45

Cronaca 2° Tempo:

94′ – Finisce la partita. Il Milan s’impone allo scadere sulla Lazio per 3-2. Decisivo, dopo che gli ospiti erano riusciti a rimontare con le reti di Luis Alberto (27′) e Immobile (59′) il doppio svantaggio iniziale accusato per i centri rossoneri di Rebic (10′) e Calhanoglu su rigore (17′), si rivela un gol di Hernandez al 92′. Il Milan, salito in classifica a 34 punti, si conferma in vetta al torneo con un punto di vantaggio sull’Inter.

92′ – GOL MILAN! 3-2! Hernandez riporta avanti i rossoneri andando a segno di testa sugli sviluppi di un corner battuto dalla sinistra da Calhanoglu .

92′ – Doppio cambio nel Milan: Maldini e Dalot prendono rispettivamente il posto di Castillejo e Calabria.

90′ – Segnalati tre minuti di recupero.

89′ – Cambio Lazio: Patric rileva Hoedt.

88′ – Ammonizione Lazio: cartellino giallo per Muriqi.

87′ – Altra palla-gol per il Milan: Rebic, servito da Calhanoglu, fallisce una ghiotta occasione concludendo a lato da favorevole posizione.

86′ – Occasione Milan: Reina compie un ottimo intervento su Rebic ottimamente servito dalla sinistra da Hernandez.

79′ – Ammonizione Lazio: cartellino giallo per Akpa Akpro per gioco scorretto su Krunic.

79′ – Cambio Milan: Hauge prende il posto di Leao.

78′ – Ammonizione Milan: cartellino giallo per Hernandez per gioco scorretto su Pereira.

73′ – Doppio cambio nella Lazio: Pereira e Akpa Akpro rilevano rispettivamente Immobile e Milinkovic-Savic.

72′ – Sesto tiro dalla bandierina per la Lazio.

69′ – La Lazio si ripropone al tiro: Luis Alberto, al termine di una bella iniziativa personale, conclude però troppo centralmente consentendo a Donnarumma una facile presa.

68′ – Donnarumma controlla senza particolari problemi un traversone dalla sinistra di Marusic.

64′ – Cambio Milan: Castillejo sostituisce Saelemakers.

64′ – Ammonizione Lazio: cartellino giallo per Luis Alberto per gioco scorretto su Calabria.

59′ – GOL LAZIO! 2-2! Immobile pareggia i conti con una battuta mancina in diagonale di prima intenzione su un ottimo invito di Milinkovic-Savic.

58′ – Occasione Milan: Saelemaekers non riesce a controllare in area un passaggio di Calhanoglu leggermente troppo forte.

57′ – Un tentativo a rete di Leao è respinto da Hernandez appostato sulla traiettoria.

56′ – Buona chiusura difensiva di Luis Alberto su Hernandez.

55′ – Quinto calcio d’angolo per la Lazio.

54′ – Immobile chiama in causa Donnarumma con una conclusione centrale dalla distanza.

52′ – Terzo corner per i rossoneri.

49′ – Occasione Lazio: Muriqi conclude malamente a lato da favorevole posizione.

48′ – Si spegne sul fondo un potente ma impreciso tentativo di Calhanoglu che stava per trasformarsi in un assist per l’inserimento di testa di Romagnoli.

47′ – Secondo calcio d’angolo per il Milan generato da un’incursione di Hernandez.

46′ – Inizia la ripresa. La Lazio si ripresenta con Cataldi in campo al posto di Escalante.

Cronaca 1° Tempo:

49′ – Finisce il primo tempo: il Milan va al riposo in vantaggio sulla Lazio per 2-1. Reti di Rebic (10′) e Calhanoglu si rigore (17′) per i rossoneri e di Luis Alberto (27′) per i biancocelesti.

45′ – Segnalati quattro minuti di recupero.

44′ – Cartellino giallo per Pioli.

43′ – La Lazio guadagna due tiri dalla bandierina in rapida successione.

41′ – Ammonizione Milan: cartellino giallo per Krunic per gioco scorretto su Escalante.

39′ – Ammonizione Lazio: cartellino giallo per Escalante per gioco scorretto su Hernandez.

39′ – Prolungato possesso palla degli ospiti.

36′ – Corner per la Lazio che ora sta premendo con determinazione alla ricerca del pareggio.

32′ – Cambio forzato nella Lazio: Muriqi prende il posto di Correa non in grado di proseguire il confronto.

27′ – GOL LAZIO! 2-1! Luis Alberto accorcia le distanze per i biancocelesti ribadendo in rete di testa il tiro dagli undici metri di Immobile respinto da Donnarumma.

26′ – Gioco fermo per soccorrere Correa rimasto contuso a terra in area sugli sviluppi del tiro dalla bandierina. Il direttore di gara decreta un calcio di rigore per la Lazio rilevando al VAR un contatto falloso di Kalulu sull’avanti argentino. Cartellino giallo per Simone Inzaghi.

25′ – Occasione Lazio: Donnarumma devia in angolo un tentativo di Correa.

23′ – Il portiere rossonero sembra in grado di poter proseguire la sfida.

22′ – Gioco fermo per soccorrere Donnarumma accasciatosi a terra al momento di effettuare un rinvio dal fondo.

17′ – GOL MILAN ! 2-0! Calhanoglu raddoppia per i padroni di casa trasformando con freddezza il penalty.

15′ – Palla-gol per il Milan gettata al vento in contropiede da Rebic. Sul proseguimento dell’azione il direttore di gara decreta un calcio di rigore per i rossoneri per un fallo in area di Patric sull’avanti croato che rimpossessatosi della sfera aveva cercato la via della rete.

12′ – Occasione Lazio: Marusic al termine di un’iniziativa personale sul versante di sinistra conclude in diagonale di poco a lato.

11′ – Reina neutralizza in due tempi un diagonale da destra di Leao.

10′ – GOL MILAN! 1-0! Rebic porta in vantaggio i rossoneri andando a segno di testa a centro area sugli sviluppi del corner battuto dalla sinistra da Calhanoglu.

9′ – Il primo calcio d’angolo dell’incontro è in favore del Milan.

8′ – Prolungata azione d’attacco della Lazio conclusa da Radu con una battuta abbondantemente alta dalla distanza.

5′ – Occasione Milan: termina alta una conclusione di Calhanoglu dal limite dell’area.

1′ – Inizia la partita. Stefano Pioli fronteggia la squalifica di Kessie e l’indisponibilità di Gabbia, Kjaer, Bennacer e Ibrahimovic proponendo un 4-2-3-1 che in fase offensiva prevede Saelemaekers, Çalhanoğlu e Rebić a sostegno di Leao unica punta. Sul fronte opposto Simone Inzaghi privo di Acerbi, Lucas Leiva, Parolo, Lulic e Fares si affida ad un 3-5-2 che presenta in attacco un tandem composto da Correa e Immobile.

Probabili formazioni di Milan-Lazio:

Sono due i nodi da sciogliere per Stefano Pioli, le condizioni di Tonali e Rebic. Se dovessero rientrare giocherebbero entrambi titolari, altrimenti Calhanoglu arretrato nel centrocampo a 2, Saelemaekers, Diaz e Hauge dietro Leao unica punta.

Simone Inzaghi dovrà fare a meno di Acerbi infortunato. Hoedt partirà titolare. Escalante sarà confermato al posto di Lucas Leiva. Probabile panchina per Correa. Caicedo e Immobile saranno le due bocche di fuoco.

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Krunic, Calhanoglu; Saelemaekers, Diaz, Hauge; Leao.

Lazio (3-5-2): Reina; Luiz Felipe, Hoedt, Radu, Lazzari, Milinkovic Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic, Caicedo, Immobile.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus