Cronaca Diretta Milan Atalanta 1-1 24-07-2020

Cronaca Diretta Live di Milan Atalanta anticipo della 36° Giornata di Serie A, Venerdì 24 Luglio 2020 ore 21:45

Tabellino di Milan Atalanta 1-1:

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Laxalt; Kessié, Biglia (16′ st Krunic); Saelemaekers (24′ st Castillejo), Calhanoglu (16′ st Bonaventura), Rebic (16′ st Leao); Ibrahimovic. A disposizione: Begovic, Donnarumma A., Duarte, Brescianini, Olzer, Paquetà, Colombo, Maldini. All. Pioli

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi (1′ st Sutalo), Caldara, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler (24′ st Pasalic), Gosens (24′ st Castagne); Malinovskyi (12′ st Muriel), Gomez (1′ st Colley); Zapata. A disposizione: Rossi, Sportiello, Czyborra, Palomino, Bellanova, Tameze, Da Riva. Gritti (Gasperini squalificato)

ARBITRO: Doveri di Roma.

MARCATORI: 14′ pt Calhanoglu (M), 34′ pt Zapata (A)

NOTE: Al 26′ pt Malinovskyi (A) ha sbagliato un calcio di rigore (parato). Ammoniti: Biglia (M); Toloi (A)

Cronaca 2° tempo

22:50 – Inizia il secondo tempo! Nell’Atalanta entra Sutalo per Toloi.

47′ – Rischia l’Atalanta con un retropassaggio di Djimsiti per Gollini: Rebic prova ad intervenire, ma commette fallo sul portiere.

51′ – Fatica ora l’Atalanta ad imbastire un’azione convincente. Merito del buon filtro della mediana rossonera, ma anche colpa di alcuni errori in impostazione.

52′ – Si fa vedere ora la “Dea” con un sinistro di De Roon deviato in corner.

55′ – Buona occasione per il Milan: Saelemakers fa sfilare bene la palla di testa, Calhanoglu va sulla sfera, ma il suo tentativo viene ribattuto dalla difesa.

57′ – Entra Muriel al posto di Malinovskyi.

59′ – Occasione Atalanta: Muriel mette in mezzo dalla destra, Gomez calcia violento di prima intenzione ma manda al lato.

60′ – Triplo cambio per il Milan: Bonaventura, Krunic e Leao entrano al posto di Calhanoglu, Biglia e Rebic.

62′ – Proprio Leao si fa vedere subito con uno spunto sulla sinistra: palla in mezzo, Saelemakers non riesce ad andare in porta.

66′ – Ritmi molto alti con il Milan che, negli ultimi minuti, pare aver preso le misure all’avversario. Da segnalare l’ennesima prova convincente del belga Saelemakers sulla destra.

68′ – Doppio cambio per l’Atalanta: Pasalic e Castagne al posto di Freuler e Gosens. Cambio anche nel Milan che toglie Saelemakers per Castillejo.

69′ – Tentativo di De Roon, al volo dalla distanza, che finisce alto.

71′ – Spunto personale di Muriel che sfonda in area e lascia la palla a Zapata. Il tiro della punta viene deviato in angolo.

72′ – Palo di Bonaventura: Leao orchestra una ripartenza rossonera, apre a sinistra per Bonaventura che si accentra, tira sul primo palo e coglie il montante.

74′ – Acora Milan con un tentativo al volo di Castillejo che finisce al lato.

77′ – Kessiè con un tentativo di prima intenzione che finisce fuori.

81′ – Ora le due squadre tirano un po’ il fiato in attesa degli assalti finali.

84′ – Pasalic cerca un taglio di Castagne in area, Kjaer libera di testa. Ma è l’Atalanta che spinge in questa fase finale del match.

86′ – Delizia con il tacco di Gomez per Pasalic, scarico a destra per Muriel il cui tentativo è deviato in angolo.

88′ – Ibrahimovic reclama un rigore per atterramento di Djimsiti in area. Drancamente non c’è nulla. Intanto, sulla panchina rossonera, espulso il medico Mazzoni.

89′ – Entra Colley al posto di Gomez nell’Atalanta.

90′ – Tre minuti di recupero.

90+1 – Punizione interessante per l’Atalanta dalla trequarti di sinistra.

90+2′ – Tentativo in porta di Muriel che trova la deviazione in angolo di Ibrahimovic.

90+3′ – Finisce 1-1 una gara molto equilibrata a San Siro. Milan e Atalanta conquistano un punto a testa grazie alle reti di Calhanoglu (14′) e Zapata (33′). Donnarumma para un rigore a Malinovskyi nel primo tempo.

Cronaca 1° Tempo:

21:40 – Amici di StadioSport benvenuti alla diretta testuale di Milan-Atalanta, incontro della trentaseiesima giornata di Serie A. Le squadre stanno per scendere in campo, e siamo pronti a cominciare.

21:48 – Comincia la gara! Primo possesso atalantino.

3′ – Prima occasione della partita con un destro dalla distanza di De Roon che finisce al lato.

6′ – Ha iniziato meglio l’Atalanta in questi primi minuti. La squadra di Gasperini si è portata già due volte ln area di rigore.

7′ . Ancora Gomez con un sinistro dal limite che sibila vicino al palo.

11′ – Buona chiusura di Hateboer su Rebic che si stava involando sulla sinistra.

14′ – Milan in vantaggio, Gran gol di Calhanoglu!! Il turco sorprende Gollini con un destro nell’angolino alto su punizione da posizione defilata: è 1-0 Milan.

18′ – Ancora Milan pericoloso con un diagonale di Laxalt che finisce di poco fuori.

21′ – Resta a terra dolorante Malinovskyi che, da terra, ha subito un pestone da Biglia.

24′ – Rigore per l’Atalanta: su un check al VAR da parte di Doveri il pestone di Biglia, giudicato falloso, viene punito col giallo.

25′ – Donnarumma!!! Neutralizzato il rigore di Malinovskyi.

27′ Cross di Calabria dalla destra, Rebic gira di testa fuori.

30′ – Traversa del Milan con Calhanoglu! Ibrahimovic illumina con una verticalizzazione di prima e serve il turco che calcia dalla distanza. L’arbitro aveva comunque fermato tutto per fuorigioco.

33′ Pareggio dell’Atalanta con Zapata! Freuler si incunea in area e, dopo un paio di rimpalli rocamboleschi, il colombiano si trova a tu per tu con Donnarumma trafiggendolo col sinistro.

36′ – Cresce ancora l’atalanta sull’asse Freuler-Zapata: imbucata dello svizzero, il colombiano salta un avversario con un controllo orientato, ma poi si fa chiudere in angolo da Donnarumma.

38′ – Ammonito Toloi. Era diffidato, salterà il Parma.

42′ – L’Atalanta cerca di chiudere la prima frazione in attacco, ma il Milan si chiude bene.

45′ – Un minuto di recupero.

45+1′ – Finisce 1-1 un bel primo tempo a San Siro. Entrambe le squadre hanno giocatpo una buona gara, con l’Atalanta che si è resa un po’ più pericolosa.

Formazioni Ufficiali di Milan Atalanta:

Stefano Pioli è in pienissima emergenza, squalificati Theo Hernandez e Bennacer, indisponibili Conti e Romagnoli, in dubbio Kjaer, il quale dovrebbe recuperare e affiancare il giovane Gabbia in difesa. Laxalt e Calabria sulle fasce, mentre a centrocampo la coppia Kessie-Biglia. Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic dietro Ibrahimovic.

Probabile qualche cambio per l’Atalanta, in vista anche del quarto di finale contro il PSG. Si va verso il 3-4-3, con Caldara e Djimsiti vicino a Toloi, il tridente d’attacco dovrebbe essere formato da Pasalic, Gomez e Malinovskyi. Castagne squalificato.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Laxalt; Kessie, Biglia; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All: Pioli

ATALANTA (3-4-3): Gollini; Toloi, Caldara, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Zapata, Malinovskyi. All: Gasperini

Milan Atalanta Pre-Partita:

Partita importante per Milan e Atalanta. I rossoneri voglio provare a superare la Roma per evitare i preliminari di Europa League, i bergamaschi voglio blindare il secondo posto, come coronamento di una straordinaria stagione.

Questa volta a “San Siro” arriva l’Atalanta. Pioli affronterà i bergamaschi in piena emergenza, se recupera Kjaer almeno il tecnico rossonero non sarà costretto ad adattare qualcuno vicino a Gabbia. Probabile convocazione, almeno per la panchina, di Samu Castillejo.

L’Atalanta dopo la vittoria contro il Bologna vuole continuare il suo splendido campionato e vuole uscire da “San Siro” con i tre punti. Gasperini non sarà in panchina a causa del turno di squalifica, ma schiererà sicuramente la formazione migliore.

Precedenti e Statistiche Milan Atalanta:

Sono 58 i precedenti in campionato a “San Siro” tra Milan e Atalanta. Si registrano 28 vittorie del Milan, 20 pareggi e 10 successi per l’Atalanta. L’ultima vittoria del Milan risale alla stagione 2013/14, fu un 3-0 per il milan con doppietta di Kakà e gol di Cristante. L’ultimo pareggio risale alla scorsa stagione, fu un 2-2 grazie alle reti di Higuain, Bonaventura, Gomez e Rigoni. L’ultimo successo dell’Atalanta risale alla stagione 2017/18, reti decisive di Cristante e Ilicic.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus