Cronaca Diretta Inter – Empoli e Streaming Live 06-05-2022 ore 18:45

Cronaca Diretta e Streaming Live di Inter – Empoli anticipo valido per la 36° Giornata di Serie A – Venerdì 6 Maggio ore 18:45

Cronaca 2° Tempo:

96′ – Finisce la partita. L’Inter prevale in rimonta sull’Empoli per 4-2 nell’anticipo del terzultimo turno della Serie A andato in scena al Meazza. I nerazzurri ribaltano con l’autogol di Romagnoli (40’) e le reti di Lautaro Martinez (45’ e 64’) e Sanchez (94’) il doppio svantaggio determinato dai centri di Pinamonti (5’) e Asllani (28’). La tredicesima affermazione interna consente alla formazione diretta da Simone Inzaghi di salire a quota 78 e portarsi, conseguentemente, in testa al campionato con una lunghezza di vantaggio sul Milan che sarà impegnato a Verona nel posticipo domenicale. Quarto ko esterno di fila per l’Empoli quattordicesimo con 37 punti all’attivo.

95′ – GOL DELL’INTER! 4-2! Sanchez, servito sottomisura da Dzeko, chiude i conti.

94′ – Altra opportunità gettata al vento dall’Inter con Dzeko sugli sviluppi di un traversone basso dalla destra di Barella.

94′ – Altro corner per la formazione di Inzaghi.

93′ – Tredicesimo calcio d’angolo per l’Inter.

92′ – Palo dell’Inter! Dzeko si vede respingere il suo tentativo dal montante al termine di un assolo personale.

91′ – Romagnoli subisce fallo da Sanchez,

90′ – Ghiotta palla-gol fallita sottomisura da Sanchez sugli sviluppi di un traversone basso dalla sinistra di Perisic. Inter vicinissima alla quarta rete.

90′ – Saranno quattro i minuti di recupero.

89′ – Giro palla dell’Inter.

88′ – Dodicesimo tiro dalla bandierina per i padroni di casa.

87′ – Undicesimo corner per i nerazzurri generato da una deviazione di testa di Lupertu sugli sviluppi di un cross dalla sinistra di Perisic.

86′ – Decimo calcio d’angolo per l’Inter.

85′ – Dzeko, servito a centro area da Darmian, si vede respingere il suo tentativo a rete da Romagnoli.

84′ – Possesso palla dell’Empoli all’altezza della linea mediana del campo.

82′ – Cambio nell’Inter: Sanchez fa il suo ingresso per Correa.

81′ – Pinamonti è fermato fallosamente da Skriniar.

80′ – Inzaghi prepara un’altra sostituzione.

80′ – Henderson subisce fallo da Dzeko.

79′ – Occasione Inter: Vicario si oppone a una conclusione da distanza ravvicinata di Correa incuneatosi con bravura in area di rigore.

78′ – Ultimo cambio per l’Empoli: Fiamozzi lascia il posto a Benassi.

77′ – Cambio per l’Inter: Darmian rileva Dumfries.

76′ – Conclusione a giro dal limite dell’area decisamente imprecisa da parte di Dzeko.

75′ – Prolungato possesso palla dei padroni di casa.

74′ – Dzeko è fermato fallosamente da Lupertu.

73′ – L’Inter sembra intenzionata a gestire il vantaggio.

72′ – Vidal subisce fallo da Henderson.

71′ – Pinamonti commette fallo su Barella.

70′ – Triplo cambio per l’Inter: D’Ambrosio, Vidal e Dzeko prendono rispettivamente il posto di Dimarco, Calhanoglu e Lautaro Martinez.

68′ – Andreazzoli fa entrare anche Ismajli al posto di Stulac.

68′ – Cambio forzato per l’Empoli: Cutrone subentra a Di Francesco particolarmente sfortunato.

67′ – Problemi fisici per Di Francesco subentrato da poco a Bajrami.

65′ – Cartellino giallo per Lautaro Martinez per comportamento non regolamentare.

64′ – GOL DELL’INTER! 3-2! Lautaro Martinez è pronto a ribadire in rete di prima intenzione un cross di Barella respinto in modo approssimativo da Fiamozzi. Rimonta completata dei nerazzurri con il diciannovesimo centro in campionato dell’attaccante argentino. San Siro è una bolgia.

63′ – L’Empoli resiste agli assalti dell’Inter. Vicario si oppone nuovamente a Lautaro Martinez.

63′ – Occasione Inter: Dumfries impegna di testa Vicario.

62′ – Inter pericolosa: Vicario devia con bravura in angolo una conclusione di Calhanoglu.

61′ – Doppio cambio per l’Empoli: Di Francesco e Henderson prendono rispettivamente il posto di Bajrami e Zurkosvski.

60′ – Lautaro Martinez è fermato fallosamente da Lupertu.

59′ – Occasione Inter: Barella, servito da Brozovic, cerca senza fortuna la via della rete con una potente battuta da fuori area.

59′ – Nono calcio d’angolo per i padroni di casa.

58′ – Settimo tiro dalla bandierina per la compagine di Simone Inzaghi.

57′ – Un traversone forte dalla sinistra di Dimarco attraversa pericolosamente tutto lo specchio della porta difesa da Vicario senza che Correa e Lautaro Martinez riescano ad intervenire.

57′ – Sesto corner per l’Inter.

56′ – Cross impreciso dalla sinistra di Bandinelli: pallone sul fondo.

54′ – Un servizio in verticale di Barella al limite dell’area è intercettato e gestito dalla retroguardia ospite.

53′ – Quinto calcio d’angolo per l’Inter.

52′ – Vicario neutralizza una conclusione di Dimarco piuttosto centrale e priva della necessaria potenza.

51′ – Inter pericolosa con un diagonale di Perisic da sinistra deviato da Vicario in angolo. Anche in questa circostanza la terna arbitrale non si accorge della deviazione. Ottima, nella circostanza, l’apertura a sinistra di Calhanoglu.

50′ – Altro corner per gli ospiti generato da un tentativo da fuori area di Pinamonti.

49′ – Primo calcio d’angolo per l’Empoli determinato da una chiusura di Perisic su Zurkovski.

48′ – Segnalata una posizione irregolare di Lautaro Martinez.

47′ – Occasione Inter: cross di Perisic dalla sinistra e colpo di testa sul fondo di Dumfries.

46′ – Rilevato un fallo in attacco di Correa in pressing su Fiamozzi.

46′ – Inizia la ripresa. Non si registrano variazioni nei due schieramenti.

Cronaca 1° Tempo:

48′ – Finisce il primo tempo. Inter ed Empoli vanno al riposo sul 2-2 al termine di una prima frazione a dir poco emozionante. Gli ospiti avanti 2-0 in virtù delle reti di Pinamonti (10′) e Asllani (28′) si vedono, prima dell’intervallo, raggiungere dai padroni di casa a segno grazie ad un autogol di Romagnoli (40′) e ad una realizzazione di Lautaro Martinez (45′).

48′ – Inter pericolosa sugli sviluppi del corner dalla destra di Calhanoglu con una conclusione di Perisic respinta da Vicario.

48′ – Quarto corner per l’Inter che continua a premere.

45′ – Segnalati due minuti di recupero.

45′ – GOL DELL’INTER! 2-2! Lautaro Martinez, servito dalla destra da Calhanoglu, pareggia i conti con una conclusione di prima intenzione all’altezza del dischetto del rigore. Azione avviata da un recupero effettuato con decisione da Barella. Diciottesima rete per l’avanti argentino, undicesimo assist per il trequartista turco.

44′ – Occasione Inter! Termina alta una battuta al volo di Barella sugli sviluppi di un cross dalla sinistra di Perisic respinto di testa a pochi passi dalla linea di porta da Lupertu in anticipo su Lautaro Martinez.

42 – Assedio dei padroni di casa alla ricerca del pareggio.

40′ – GOL DELL’INTER! 1-2! I nerazzurri accorciano le distanze grazie a una deviazione nella propria porta di Romagnoli sugli sviluppi di un traversone dalla sinistra di Dimarco.

39′ – Dumfries è fermato fallosamente da Parisi. Rischia il “giallo” l’esterno dell’Empoli.

38′ – Un traversone di Dimarco è respinto con i pugni da Vicario.

37′ – Conclusione decisamente imprecisa di Dimarco da fuori area.

36′ – Terzo calcio d’angolo per l’Inter.

33′ – La manovra dei nerazzurri appare frenetica.

31′ – Termina alto un tentativo dal limite dell’area di Calhanoglu. I nerazzurri reclamano, invano, un calcio di rigore per una spinta in area di rigore di Bandinelli su Barella. Decisione che lascia alquanto perplessi.

30′ – Fallo di Parisi su Dumfries.

28′ – GOL DELL’EMPOLI! 0-2! Asllani, lanciato dalle retrovie da Fiamozzi, aggancia in bello stile e trafigge con freddezza Handanovic in uscita. Raddoppio degli ospiti favorito da un pessimo posizionamento della difesa nerazzurra, in particolare di De Vrij. Primo centro stagionale per il centrocampista albanese.

28′ – Zurkowski subisce fallo da Calhanoglu.

26′ – Un cross di Dumfries dalla destra è respinto dalla retroguardia toscana.

25′ – Stulac s+ fermato fallosamente da Correa.

23′ – Il direttore di gara, dopo essere ricorso al VAR, torna sui suoi passi revocando il penalty. L’intervento in scivolata di Parisi è chiaramente sul pallone.

22′ – Rigore per l’Inter! L’arbitro decreta una massima punizione in favore dei nerazzurri. Proteste vibranti degli ospiti. Ci sarà un check.

22′ – Inter pericolosa con un diagonale di Dumfries leggermente deviato da Romagnoli. La terna arbitrale non si accorge della deviazione dell’estremo difensore ospite e non assegna il tiro dalla bandierina.

21′ – Lautaro Martinez incorna alto un bel cross dalla sinistra di Perisic.

20′ – Rilevato un fallo in attacco di Lautaro Martinez.

19′ – Barella, dopo aver guadagnato il fondo a destra, propone un traversone respinto con decisione da Lupertu.

18′ – I padroni di casa, sospinti dal pubblico, iniziano a premere con una certa continuità ed efficacia.

17′ – I nerazzurri restano in attacco guadagnando un altro corner.

16′ – Il primo calcio d’angolo dell’incontro è in favore dell’Inter. Tiro dalla bandierina generato da un traversone dalla sinistra di Dimarco deviato da Stulac.

15′ – Segnalato un fuorigioco di Barella che era andato vicino al bersaglio con una conclusione di collo esterno in diagonale.

13′ – Rilevato un fallo di Barella su Asllani.

12′ – Vicario, come era accaduto in occasione della costruzione dal basso risultata vincente, rischia qualcosa.

11′ – Possesso palla dell’Inter.

10′ – Gol annullato all’Empoli di Zurkowski per una posizione irregolare di Pinamonti autore del traversone al centro.

9′ – De Vrij fallisce l’impatto con la sfera sugli sviluppi di una punizione dalla destra di Dimarco respinta dalla difesa ospite.

8′ – Dumfries subisce fallo da Bandinelli.

8′ – Un traversone di Dumfries dalla destra è allontanato fuori area da Lupertu.

7′ – Errore in fase d’impostazione di Dimarco che intendeva servire lungo la fascia Perisic.

5′ – GOL DELL’EMPOLI! 0-1! Pinamonti porta in vantaggio gli ospiti andando a segno in scivolata a centro area con il mancino sugli sviluppi di un traversone dalla destra di Zurkowski. Tredicesima rete per l’ex nerazzurro.

4′ – Lupertu anticipa Dumfries ma fallisce la misura del servizio in verticale.

3′ – Calhanoglu è fermato fallosamente a centrocampo da Fiamozzi.

2′ – Segnalato un fallo di Calhanoglu su Lupertu.

2′ – Pressing alto dei nerazzurri.

1′ – Inizia la partita. Il calcio d’avvio è battuto dall’Empoli.

Inter – Empoli: le formazioni ufficiali

Ecco le scelte di Simone Inzaghi e Aurelio Andreazzoli.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Correa.

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Fiamozzi, Romagnoli, Luperto, Parisi; Asllani, Stulac, Bandinelli; Bajrami, Zurkowski; Pinamonti.