Cronaca Diretta di Inter – Fiorentina e come vederla in Streaming Live 03-09-2023

Cronaca Diretta e Streaming Live di Inter – Fiorentina 3° Giornata di Serie A Domenica 3 Settembre 2023 ore 18:30

CRONACA DIRETTA 2° TEMPO

90’+5′ – Finisce la partita. L’Inter consegue una perentoria affermazione interna sulla Fiorentina per 4-0. Il terzo successo in altrettante gare, sancito dalle reti di Thuram (24′), Lautaro Martinez (53′ e 73′) e Calhanoglu su rigore (58′), consente alla compagine di Inzaghi di restare appaiata in vetta con il Milan, prossimo avversario alla ripresa del campionato (16 settembre). Primo ko nel torneo per la Fiorentina che alla distanza, contro una squadra forte e brillante come quella nerazzurra, ha probabilmente finito per risentire anche degli impegni europei. I viola, dopo la pausa per le partite delle Nazionali, riceveranno domenica 17 settembre la visita dell’Atalanta.

90’+4′ – Si aspetta soltanto il triplice fischio finale.

90’+3′ – Fallo commesso in fase d’attacco da Carlos Augusto su Dodò.

90’+2′ – Lautaro Martinez è fermato fallosamente da Amatucci.

90′ – Segnalati cinque minuti di recupero.

90′ – Fallo commesso in fase d’attacco da Nzola su Darmian.

89′ – Un traversone dalla sinistra di Biraghi è respinto da Lautaro Martinez.

88′ – Primo corner anche per la Fiorentina.

87′ – Rilevato un fuorigioco di Nzola.

86′ – De Vrij commette fallo su Sottil.

85′ – Mandragora è fermato fallosamente da Lautaro Martinez.

85′ – Christensen riprende regolarmente la sua posizione tra i pali.

84′ – Gioco fermo per soccorrere l’estremo difensore della Fiorentina dolorante a terra dopo aver effettuato la parata.

83′ – Christensen neutralizza a terra una conclusione da fuori area di Lautaro Martinez.

82′ – Un tentativo di Brekalo è respinto da Mkhitaryan.

81′ – Frattesi subisce fallo da Amatucci.

80′ – Indecisione in uscita di Sommer in occasione di un cross dalla destra di Dodò.

78′ – Quinto e ultimo cambio anche per l’Inter: Asslani prende il posto di Calhanoglu.

75′ – Quinto e ultimo cambio per la Fiorentina: Amatucci rileva Arthur.

73′ – GOL DELL’INTER! 4-0! Poker nerazzurro siglato da Lautaro Martinez: l’avanti argentino irrompe con perfetta scelta di tempo su un traversone dalla destra di Cuadrado.

72′ – Manovrano i nerazzurri a centrocampo.

70′ – Triplo cambio nell’Inter: Carlos Augusto, Cuadrado e Arnautovic fanno il loro ingresso rispettivamente per Dimarco, Dumfries e Thuram.

69′ – Mandragora subisce fallo da Thuram.

68′ – Fallo commesso da Brekalo su Bastoni.

66′ – Possesso palla degli ospiti nella propria metà campo.

64′ – Occasione per la Fiorentina: Sommer si oppone in qualche modo a una conclusione di Sottil liberato al tiro da Dodò.

63′ – Altra opportunità da rete per l’Inter fallita da Thuram a tu per tu con Christensen bravo nella circostanza a chiudergli in uscita lo specchio della porta. Meritevole di essere sottolineato il servizio in verticale di Bastoni.

61′ – Frattesi commette fallo su Mandragora.

60′ – Cartellino giallo per Italiano, tecnico della Fiorentina, per proteste.

59′ – Cambio nell’Inter: Frattesi sostituisce Barella.

58′ – GOL DELL’INTER! 3-0! La compagine di Inzaghi allunga andando a segno dal dischetto con Calhanoglu.

56′ – Rigore per l’Inter! Il direttore di gara decreta la massima punizione per i padroni di casa per un contatto in area di rigore tra Thuram e Christensen che non era riuscito a trattenere una conclusione di Dimarco.

55′ – Doppio cambio per la Fiorentina: Brekalo e Infantino subentrano rispettivamente a Bonaventura e Nico Gonzalez.

53′ – GOL DELL’INTER! 2-0! I nerazzurri raddoppiano in contropiede con Lautaro Martinez ben servito al limite dell’area da Thuram.

53′ – Altra opportunità per l’Inter: Christensen evita lo 0-2 opponendosi al tentativo da distanza ravvicinata di Lautaro Martinez,

51′ – Palo dell’Inter! I padroni di casa vanno vicinissimi al raddoppio con un diagonale “sporco” di Dumfries imbeccato sul versante destro dell’area da un lancio di Bastoni.

50′ – Mkhitaryan è fermato fallosamente da Nico Gonzalez.

48′ – Fallo commesso da Lautaro Martinez su Arthur.

48′ – Efficace chiusura difensiva di Biraghi.

47′ – Thuram non riesce a controllare un bel servizio in verticale di Barella.

47′ – Arthur subisce fallo da Calhanoglu.

46′ – Inizia la ripresa con due variazioni nello schieramento della Fiorentina: Sottil e Nzola prendono rispettivamente il posto di Kouamé e Beltran.

CRONACA DIRETTA 1° TEMPO

45’+6′ – Finisce il primo tempo. Inter e Fiorentina vanno al riposo con i nerazzurri in vantaggio per 1-0. Decide, per il momento, la rete di Thuram al 24′. L’avanti francese fallisce il raddoppio in un paio di circostanze. Ottimo intervento di Christensen su una punizione di Calhanoglu. Fiorentina, sinora, mai veramente pericolosa. Cartellino giallo per Barella per proteste a prima frazione conclusa.

45’+5′ – Rientra Barella. Lautaro Martinez è fermato fallosamente da Milenkovic.

45’+4′ – Si torna a giocare. Supplemento di recupero di 1′ e 15”.

45’+2′ – Gioco fermo per soccorrere Barella rimasto contuso a terra dopo aver subito un fallo da Arthur. Il centrocampista brasiliano rischia nella circostanza il “giallo”.

45’+1′ – Palla-gol per l’Inter gettata al vento da pochi passi da Thuram sugli sviluppi di un traversone basso dalla destra di Dumfries.

45′ – Segnalati tre minuti di recupero.

45′ – Non si chiude uno scambio tra Beltran e Bonaventura all’ingresso dell’area nerazzurra.

42′ – Il primo calcio d’angolo dell’incontro è per i nerazzurri.

41′ – Occasione per l’Inter: Christensen si oppone con bravura alla punizione di Calhanoglu.

39′ – Cartellino giallo per Ranieri per gioco scorretto su Thuram.

37′ – Potenziale opportunità per la Fiorentina generata da uno scambio interessante tra Nico Gonzalez e Bonaventura. Proteste dell’esterno argentino per una leggera trattenuta in area di Bastoni.

35′ – Biraghi subisce fallo da Dumfries all’altezza della linea mediana del campo.

34′ – Opportunità per l’Inter: Bastoni impegna Christensen con una potente battuta da fuori area. Sulla respinta dell’estremo difensore ospite Lautaro Martinez non riesce a coordinarsi al meglio per la conclusione.

33′ – Il calcio piazzato di Dimarco è respinto dalla barriera.

32′ – Rilevato un fallo di mano di Biraghi. Punizione sul versante di destra per i padroni di casa.

31′ – Inter pericolosa con una deviazione imprecisa sottomisura di Thuram sugli sviluppi di un traversone basso dal fondo di Bastoni.

30′ – Un cross di Mandragora dalla sinistra è allontanato fuori area di testa da Bastoni.

28′ – Fallo commesso in fase d’attacco da Calhanoglu su Bonaventura.

26′ – Riprende il match.

25′ – Cooling break al “Meazza”.

24′ – GOL DELL’INTER! 1-0! I nerazzurri si portano in vantaggio con Thuram a segno a centro area di testa sugli sviluppi di un traversone dalla sinistra di Dimarco. Primo centro con la nuova maglia per l’ex avanti del Borussia Moenchengladbach.

23′ – Fase di gioco piuttosto confusa.

22′ – Fallo commesso da Dumfries su Biraghi in occasione di un rilancio di Sommer.

20′ – Termina alto un tentativo da posizione defilata di Thuram.

20′ – Nico Gonzalez è fermato da Dimarco.

19′ – Efficace intervento in scivolata di Ranieri su Dumfries.

18′ – Bastoni commette fallo su Bonaventura.

17′ – Un suggerimento in verticale di Mkhitaryan si rivela irraggiungibile per Dimarco. Buona nella circostanza la copertura di Dodò.

16′ – Kouamé è fermato fallosamente da Darmian.

15′ – Bonaventura ci prova, senza fortuna, dalla distanza: pallone alto di poco, ma Sommer era sulla traiettoria.

14′ – Un traversone dalla sinistr di Biraghi è respinto da Darmian.

13′ – Prolungato possesso palla della Fiorentina.

11′ – Christensen controlla agevolmente un colpo di testa debole e centrale di Thuram sugli sviluppi di un cross di Dumfries dalla destra.

9′ – Dimarco lanciato da Calhanoglu prende il tempo a sinistra a Dodò ma poi fallisce la misura del traversone.

9′ – Dumfries subisce fallo da Nico Gonzalez.

8′ – Manovra con calma la Viola nella propria metà campo.

7′ – Ritmi piuttosto bassi in queste prime battute di gioco.

6′ – Pressing alto della Fiorentina: Sommer si affida al lancio lungo.

5′ – Si torna a giocare.

4′ – Gioco fermo per soccorrere Dumfries rimasto contuso a terra dopo un contrasto.

3′ – Il primo tentativo a rete è dei padroni di casa: Dimarco chiama in causa Christensen con una conclusione da fuori area.

2′ – Fase iniziale di studio.

1′ – Inizia la partita. Il calcio d’avvio è battuto dalla Fiorentina.Formazioni Ufficiali di Inter – Fiorentina:

INTER (3-5-2): Sommer; Darmian, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro. Allenatore: Inzaghi.
A disposizione: Calligaris, Audero, Cuadrado, Arnautovic, Klaassen, Frattesi, Asllani, Pavard, Carlos Augusto, Bisseck, Agoumé, Kamatè, Sarr.

FIORENTINA (4-2-3-1): Christensen; Dodo, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Arthur, Mandragora; Nico Gonzalez, Bonaventura, Kouamé; Beltran. Allenatore: Italiano.
A disposizione: Terracciano, Martinelli, Sottil, Nzola, Infantino, Mina, Quarta, Duncan, Kayode, Comuzzo, Parisi, Amatucci, Brekalo, Kokorin.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it