Croazia-Portogallo Diretta Streaming

Come vedere Croazia-Portogallo in Diretta Streaming Gratis 25 giugno 2016 ore 21:00. 

ungheria-portogallo-streaming

Croazia Portogallo, Ottavi di finale di Euro 2016, sarà trasmessa in diretta Tv su Rai 1 e Sky Sport 1 HD. E’ possibile guardare Croazia Portogallo in Streaming Live utilizzando i servizi Rai.tv, Sky Go e Megacalcio.

Tra gli ottavi di finale più attesi c’è sicuramente quello che andrà in scena questa sera a Lens e che vedrà contrapposte Croazia e Portogallo.

I croati hanno lasciato una grande impressione nel corso della fase a gironi confermandosi di fatto una delle assolute favorite alla vittoria finale della Competizione.

Non può dirsi lo stesso per il Portogallo che ha arrancato contro squadre dal valore non eccelso come Ungheria, Austria e Islanda ottenendo tre soli punti che gli hanno comunque permesso di passare alla fase ad eliminazione diretta.

Cristiano Ronaldo, dopo le molteplici polemiche che hanno caratterizzato le prime uscite dei lusitani, ha praticamente tolto le castagne dal fuoco a Fernando Santos mettendo a segno una doppietta decisiva nel match pareggiato per 3-3 contro l’Ungheria (assolutamente da vedere e rivedere il colpo di tacco del momentaneo 2-2).

Il fischio d’inizio è in programma per le ore 21 allo stadio Bollaert-Delelis di Lens. 

ELENCO CANALI PER VEDERE LA PARTITA CROAZIA PORTOGALLO IN DIRETTA TV E STREAMING LIVE:

La partita Croazia-Portogallo sarà trasmessa in diretta tv sul digitale terrestre in chiaro sui palinsesti Rai ai canali Rai 1, su canale 1, e Rai HD, su canale 501, e su Sky su Sky Sport 1 HD (canale 201), Sky Supercalcio HD (canale 206) e Sky Calcio 1 HD (canale 251).

CROAZIA PORTOGALLO DIRETTA STREAMING:

La diretta streaming live di Croazia-Portogallo è disponibile visitando il sito Rai.tv, disponibile a tutti coloro che hanno una connessione internet. Collegandovi al portale ufficiale, dovrete semplicemente seguire le brevi indicazioni ed avviare lo streaming dell’incontro sul computer, oppure scaricare l’app per i propri dispositivi tablet e smartphone.  

Gli abbonati a Sky Sport possono vedere Croazia-Portogallo in diretta streaming live su pc, smartphone o tablet utilizzando le applicazioni Sky Go.

Su Sky Online è possibile acquistare la visione del singolo evento al prezzo di 9,99 € e guardare la partita Croazia-Portogallo in Diretta Streaming Live su PC, Smartphone, Smart TV, Xbox One, Playstation 4 e Tablet.

E’ possibile guardare Croazia Portogallo in Diretta Streaming Gratis utilizzando diversi siti internet che ne offrono la visione mediante Link ma consigliamo di verificarne la legalità in Italia.

I precedenti di Croazia – Portogallo 

Sono soltanto 3 i precedenti complessivi tra Croazia e Portogallo e tutti e tre risultano essere a favore dei lusitani: in primis va ricordato la sfida della fase a gruppi di Euro ’96 quando i rossoverdi si aggiudicarono il match con un facile e rotondo 3-0. L’ultimo incrocio in ordine temporale invece risale al 2013 in amichevole e in quell’occasione manco a dirlo a decidere tutto fu Cristiano Ronaldo con il gol del definitivo 1-0. 

Gara sulla carta molto spettacolare anche se il Portogallo dovrà tirar fuori qualcosa che fino a questo momento non ha ancora fatto minimamente intravedere: il gioco di squadra e soprattutto un’intensità in entrambe le fasi totalmente assente nei primi tre match. La Croazia resta a nostro avviso di un altro livello e la consideriamo favorita per il passaggio ai quarti di finale. 

Le probabili formazioni di Croazia – Portogallo 

QUI CROAZIA – Ricordiamo che Cacic ha effettuato ben cinque cambi nella sfida contro la Spagna e ciò nonostante è riuscita ad ottenere una vittoria molto pesante ai danni delle Furie Rosse garantendosi il primato nel proprio raggruppamento. Torna dunque Luka Modric a centrocampo con Badelj più arretrato e Rakitic-Brozovic-Perisic a supportare Mario Mandzukic che rileva l’ottimo Kalinic, a segno con un pregevole colpo di tacco nell’ultima sfida. Anche in difesa dovrebbe vedersi nuovamente qualche protagonista delle prime partite, in particolare scalda i motori Ivan Strinic, preferito spesso dal ct croato all’ormai neo giocatore dell’Atletico Madrid Vrsaljko. 

QUI PORTOGALLO – Tutto ruota naturalmente intorno a Cristiano Ronaldo, fulcro da cui dipende praticamente il gioco della Nazionale lusitana. A sinistra in difesa ritrova posto l’ottimo Raphael Guerreiro, Moutinho a centrocampo è insidiato da Renato Sanches che ogni volta che entra a partita in corso riesce sempre a mettersi in evidenza con giocate degne di nota. Si ripropone poi il solito ballottaggio tra Joao Mario e Ricardo Quaresma per il terzo d’attacco che affiancherà CR7 e Nani: il primo appare ancora una volta in vantaggio sull’ex esterno dell’Inter di Mourinho. 

Croazia (4-2-3-1): Danijel Subasic; Darijo Srna, Domagoj Vida, Vedran Corluka, Ivan Strinic; Milan Badelj, Luka Modric; Marcelo Brozovic, Rakitic, Perisic; Mario Mandzukic.

Portogallo (4-4-2): Patricio; Vierinha, Pepe, Carvalho, Guerreiro; Gomes, Moutinho, Carvalho, Joao Mario; Nani, Cristiano Ronaldo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus