Cremonese, arriva Paulinho: ecco il comunicato ufficiale

La matricola lombarda ha ufficializzato l’acquisto dell’attaccante italo-brasiliano, che torna in Italia dopo l’esperienza vissuta in Qatar ed è pronto a dare una mano alla sua nuova squadra.

La Cremonese di Attilio Tesser  mette a segno un gran colpo in entrata, riportando in Italia l’attaccante italo-brasiliano Paulo Sergio Betatin meglio conosciuto da tutti come Paulinho. L’ex bomber di Sorrento e Livorno torna a giocare in Italia dopo l’esperienza vissuta in Qatar con la maglia dell’Al-Arabi.

Il club lombardo ha voluto fortemente l’attaccante trentunenne nonostante una frenata nel corso della trattativa, che per fortuna non ha compromesso l’esito positivo dell’operazione. Paulinho arriva alla Cremonese a titolo definitivo, firmando un contratto annuale e non vede l’ora di iniziare questa nuova avventura nel campionato cadetto, che già conosce molto bene e dove è già stato protagonista a suon di goal.

L’esperienza e la qualità dell’attaccante italo-brasiliano sarà utile alla matricola lombarda per poter disputare un’ottima stagione in Serie B, categoria ritrovata dopo ben undici lunghi anni di purgatorio trascorsi nei campi della Serie C. Per i lombardi questa stagione vuol essere l’inizio verso il ritorno al calcio che conta, in modo da rivivere quegli anni che hanno visto la Cremonese protagonista per tanto tempo tra A e B.

Vi riportiamo in seguito il comunicato ufficiale apparso sul sito della società che comunica l’acquisto di Paulinho:

“L’U.S. Cremonese comunica l’acquisizione delle prestazioni sportive di Paulo Sergio “Paulinho” Betanin. Paulinho, nato a Caxias do Sul (Brasile), il 10 gennaio 1986, arriva in grigiorosso a titolo definitivo. L’attaccante italo-brasiliano torna in Italia dopo l’esperienza con l’Al-Arabi, club del Qatar”.