Coppa Italia 2020-2021, risultati Sedicesimi di finale

Coppa Italia risultati sedicesimi – In questa settimana si sono svolti i sedicesimi di finale della settantatreesima edizione di Coppa Italia. In attesa dei sorteggi di domani per decretare chi giocherà in casa, comincia già a delinearsi il tabellone degli ottavi di finale.

Coppa Italia risultati sedicesimi, il Genoa vince il derby. 3-0 a tavolino per il Brescia

I sedicesimi sono iniziati lunedì con la Spal che ha battuto per 2-0 il Monza di Berlusconi. In rete prima Paloschi su rigore e poi Brignola che chiudono senza troppe difficoltà la pratica qualificazione. Una Spal che continua a fare bene anche in Serie B dove è reduce da quattro vittorie di fila.

Ieri, invece, si sono disputate quattro partite. Alle 14:30 il Parma è riuscito a battere il Cosenza per 2-1. Accade tutto nel primo tempo. La squadra di Liverani va in vantaggio con Brunetta, giocatore in prestito dal Godoy Cruz. Il Cosenza, però, riesce a pareggiare grazie ad una rete di Corsi ma dopo neanche un minuto è ancora l’argentino dei ducali che firma la doppietta a conduce il Parma verso la qualificazione. La squadra emiliana affronterà la Lazio di Inzaghi.

Stesso risultato anche per Cagliari-Verona. Gli uomini di Di Francesco trovano il vantaggio nel primo tempo grazie ad un gol di Cerri. Gli scaligeri, però, al 74’ pareggiano con Ebrima Colley. La partita entra in una fase di stallo, lo spettro dei supplementari è sempre più vicino fino a quando gli isolani non trovano il vantaggio a pochi minuti dal tempo regolamentare. Sottil spazza via ogni preoccupazione portando il Cagliari agli ottavi dove incontrerà l’Atalanta.

Coppa Italia risultati sedicesimi

Due partite sono finite, invece, ai tempi supplementari. Bologna-Spezia ha regalato non poche emozioni. Al Dall’Ara i liguri riescono a trovare il vantaggio con una rete di Piccoli a pochi minuti dal fischio iniziale. Barrow riesce ad agguantare il pareggio e nei minuti di recupero, i rossoblù trovano anche il vantaggio con Orsolini. Ma la partita è tutt’altro che finita.

Nella ripresa, gli spezzini trovano di nuovo il vantaggio grazie ad una rete di Farias. Il Bologna potrebbe passare direttamente agli ottavi ma a pochi minuti dallo scadere Barrow sbaglia il rigore del pareggio e si va ai supplementari. Vincenzo Italiano si aggrappa al suo uomo migliore: Giulio Maggiore. Proprio il genovese con una doppietta firma il 4-2 e regala la qualificazione storica dello Spezia agli ottavi di finale contro la Roma.

Poche emozioni, invece, per Udinese-Fiorentina. I due tempi regolamentari finiscono a reti inviolate nonostante le due squadre abbiano continuato ad attaccare. Partita molto sentita e lo dimostrano i diversi ammoniti, ben 6, tra le due squadre. La partita si decide nei 120 minuti di gioco dove Prandelli, dopo l’esordio flop in casa col Benevento, riesce ad agguantare la qualificazione. Montiel segna regalato l’1-0 per la Fiorentina che entra negli ottavi di finali ed affronterà l’Inter.

Il Covid continua a colpire. È il caso di Empoli-Brescia. La società lombarda, visti i numerosi positivi in squadra, ha deciso di non partire per la trasferta ad Empoli. La squadra di Lopez perde a tavolino 3-0 regalando la qualificazione ai toscani che incontreranno il Napoli.

Nella giornata di oggi si sono disputate altre due partite. Alle 14 si è giocata Torino-Virtus Entella. Zaza e Bonazzoli in due minuti chiudono la pratica qualificazione e conducono il Toro agli ottavi di Coppa Italia dove troveranno il Milan di Stefano Pioli.

Molto più atteso, invece, il derby della Lanterna tra Sampdoria e Genoa. Non un derby qualsiasi visto che si è giocato senza tifosi ma sicuramente molto sentito. Era dalla stagione 1996/97 che non si svolgeva il derby ligure in Coppa Italia. L’ultima vittoria fu del Genoa per 2-0, partita che fu ripetuta dopo il 2-2 contro i blucerchiati nell’unica edizione in cui c’era ripetizione del match come in FA Cup.

Anche questa volta il derby si tinge di rossoblù. La Sampdoria passa in vantaggio nel primo tempo con un gol di Verre ma nella ripresa inizia la rimonta con una doppietta di Scamacca e gol di Lerager. Il Genoa vince il derby come 24 anni fa ed ottiene il passaggio del turno e troverà la Juventus.

Coppa Italia, tutti i risultati

-Cagliari-Verona 2-1 [30′ Cerri (C), 74′ Colley (V), 90’+3′ Sottil]

-Parma-Cosenza 2-1 [13′ 39′ Brunetto (P), 38′ Corsi (C)]

-Empoli-Brescia 3-0 a tavolino 

-Bologna-Spezia 2-4 dts [5′ Piccoli (S), 13′ Barrow (B), 45’+1′ Orsolini (B), 64′ Farias (S), 100′ 119′ Maggiore (S)]

-Udinese-Fiorentina 0-1 dts [112′ Montiel]

-SPAL-Monza 2-0 [62′ rig. Paloschi, 75′ Brignola]

Torino-Virtus Entella 2-0 [28’Zaza, Bonazzoli 30’]

-Sampdoria-Genoa 1-3 [18’Verre (S), 60’ Scamacca (G), 68’ Lerager , 72’ Scamacca (G)]

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus