Coppa Italia, Napoli – Inter 1-0: Gol, Tabellino e Video 4 Febbraio 2015

Gonzalo Higuain

Napoli – Inter 1-0: decide Higuain allo scadere

4 Febbraio 2015 – E’ sempre lui, Gonzalo Higuain, l’uomo della provvidenza per il Napoli di Benitez che batte all’ultimo respiro l’Inter nonostante la buona partita disputata dai neroazzurri. Il Pipita sfrutta al 93′ un’indecisione di Ranocchia e regala ai partenopei l’accesso alle semifinali di Coppa Italia. Prossimo avversario la Lazio di Stefano Pioli.

> VIDEO GOL NAPOLI-INTER

Sintesi e Gol di Napoli-Inter

Dopo un paio di occasioni capitate ad Higuain nei primi minuti di gioco, su tutte il colpo di testa di poco alto su suggerimento di Hamsik, si vede l’Inter che sfiora il vantaggio con Mauro Icardi: l’attaccante argentino gode di discreto spazio al limite dell’area e piazza a perfezione la sfera ma, sfortunatamente per lui, il legno salva Andujar. Al 28′ sugli sviluppi di un calcio di punizione, Hamsik ha la grande chance si andare in gol a due passi dalla porta ma la mira è imprecisa e il pallone finisce alto. Qualche istante più tardi bella invenzione di Strinic il quale è preciso nel pescare in verticale Higuain, fermato però dalla puntuale opposizione di Carrizo. Ancora Napoli nel finale di prima frazione: è sempre lo slovacco ex Brescia che prova a pungere col tiro da fuori prima che Koulibaly si divori da posizione ravvicinata il gol del vantaggio vanificando un assist di Britos.

Al 62′ il filtrante di Icardi favorisce il giovane Puscas che trova però sulla sua strada un eccellente Andujar, autore di una buona prestazione. I neroazzurri alzano il baricentro e si affacciano ancora una volta dalle parti dell’ex estremo difensore del Catania con Hernanes, il cui tiro però viene deviato proprio sul più bello. Lopez prova a scuotere la squadra di Benitez con un tentativo da fuori dopo una punizione ribattuta di De Guzman e poi è lo stesso centrocampista olandese che va a cercare l’inserimento vincente senza però troppa fortuna. Quando i supplementari sembravano inevitabili ecco il graffio del campione che toglie dai guai il Napoli: Ghoulam batte rapidamente una rimessa laterale, Ranocchia buca l’intervento e Higuain ne approfitta per presentarsi davanti a Carrizo e freddarlo sul palo lontano. E’ il gol della qualificazione per il Napoli che prosegue nel suo momento positivo dopo l’inizio dell’ascesa anche in campionato verso le zone altissime della classifica.

Il Tabellino di Napoli-Inter

Napoli (4-2-3-1): Andujar; Koulibaly, Albiol, Britos, Strinic; Gargano, David Lopez; Callejon, Hamsik, De Guzman; Higuain. A disp.: Rafael, Colombo, Maggio, Henrique, Ghoulam, Inler, Jorginho, Mertens, Gabbiadini, Zapata. All.: Benitez.

Inter (4-2-3-1): Carrizo; Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Santon; Medel, Brozovic; Puscas, Hernanes, Shaqiri; Icardi. A disp.: Handanovic, Berni, Vidic, Donkor, Dodò, Guarin, Obi, Kovacic, Palacio, Podolski, Kuzmanovic, Bonazzoli. All.: Mancini.

Marcatori: 93′ Higuain (N)

Dario Camerota