Copa America 2019, 2° giornata gruppo B: probabili formazioni Colombia-Qatar e Argentina-Paraguay

I Cafeteros possono già chiudere il discorso qualificazione, l’Albiceleste non può sbagliare.

Domani sera al via la seconda giornata del gruppo B della Copa America che potrebbe già dare il suo primo verdetto. A scendere per prima in campo sarà infatti la Colombia che ha già tre punti e che con una vittoria sarebbe certa dei quarti di finale. I Cafeteros affronteranno il Qatar alle 23:30 presso lo stadio Morumbi e nonostante i qatarioti abbiano dimostrato di essere una squadra compatta, non dovrebbero avere particolari problemi.

L’altra partita si giocherà nella notte di giovedì e toccherà all’Argentina scendere sul prato del Mineirao per affrontare il Paraguay. L’Albiceleste, dopo il pessimo esordio con la Colombia, sa di non poter sbagliare se vuole sperare nella qualificazione, visto che in caso di vittoria paraguaiana e di successo colombiano sarebbe ad un passo dall’eliminazione, restando in corsa solo come possibile migliore terza. Se contro la Colombia la sconfitta era comunque da tenere in conto, appare difficile pensare che l’Argentina perda anche contro il Paraguay.

PROBABILI FORMAZIONI

COLOMBIA-QATAR (Mercoledì 19 Giugno, ore 23:30)

Per la sua seconda uscita ufficiale sulla panchina colombiana, Queiroz dovrebbe effettuare qualche cambio rispetto all’undici iniziale che ha affrontato l’Argentina. Per la Colombia sarà ancora 4-3-3 con Ospina in porta, Medina, Mina, Sanchez, Tesillo a comporre il quartetto difensivo, Cuadrado, Uribe Barrios al centro de campo, Duvan Zapata in attacco assistito da James Rodriguez a desta e da Martinez a sinistra.

Felix Sanchez dovrebbe puntare nuovamente sul 4-4-1-1 che gli ha permesso di strappare uno storico punto nella prima partita. In porta ci sarà Al Sheeb, Al Rawi Salman saranno i centrali di difesa, mentre Hassan Correia saranno i due terzini. In cabina di regia spazio a Khoukhi, eroe alla prima giornata, e Madibo, con Al Haydos Afif che si posizioneranno sugli esterni. In avanti a supporto di Alì Almoez ci sarà Hatim alle sue spalle

COLOMBIA (4-3-3): Ospina; Medina, Mina, Sanchez, Tesillo; Cuadrado, Uribe, Barrios; James Rodriguez, Zapata, Martinez. Ct: Carlos Queiroz

QATAR (4-4-1-1): Al Sheeb; Correia, Al Rawi, Salman, Hassan; Al Haydos, Khoukhi, Madibo, Afif; Hatem; Alì Alomez. Ct: Felix Sanchez Bas

ARGENTINA-PARAGUAY (Giovedì 20 Giugno, ore 02:30)

Nonostante la brutta sconfitta all’esordio, Scaloni non dovrebbe snaturare il suo credo e la sua formazione, puntando ancora sul 4-4-2 con Armani in porta, Saravia, Pezzella, Otamendi Tagliafico in difesa, Rodriguez Paredes saranno i due centrali mentre sugli esterni agiranno Di Maria Lo Celso. In avanti Messi è intoccabile ed al suo fianco ci sarà ancora una volta Aguero, favorito su tutti gli altri.

Berizzo, dopo il punto ottenuto contro il Qatar, vuole tentare il colpaccio ma non schiererà una formazione troppo offensiva puntando sul 4-2-3-1. In porta giocherà Fernandez, quartetto difensivo formato da Valdez, Balbuena, Alonso Arzamendia, con Ortiz Rojas sulla linea dei mediani con compiti più difensivi. Chi dovrà guidare l’attacco sarà l’unica punta Oscar Cardozo che alle sue spalle sarà supportato da Almiron, mentre sugli esterni spazio a Perez Dominguez.

ARGENTINA (4-4-2): Armani; Saravia, Pezzella, Otamendi, Tagliafico; Di Maria, Rodriguez, Paredes, Lo Celso; Messi, Aguero. Ct: Lionel Scaloni

PARAGUAY (4-2-3-1): Fernandez; Valdez, Balbuena, Alonso, Arzamendia; Ortiz, Rojas; Perez, Almiron, Dominguez; Cardozo. Ct: Eduardo Berizzo

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei