Clamoroso: De Rossi ha detto sì al Boca Juniors?

Un nuovo capitolo si aggiunge alla tele novela del futuro di Daniele De Rossi.

A distanza di quasi due mesi dalla conferenza di addio agli amati colori giallorossi, l’ex capitano della Roma sembrerebbe aver deciso il suo futuro: indossare la maglia del Boca Juniors.

Dunque, niente Fiorentina, niente Milano – con nessuna delle due squadre meneghine- e niente ritiro.

Secondo quanto riportato dal portale argentino doblemarilla.com, De Rossi, tramite il fidato agente Sergio Berti, avrebbe richiamato l’ex compagno di squadra ed attuale direttore sportivo degli argentini Nicolas Burdisso per accettare l’offerta Xeneize.

De Rossi ora ha davanti a sè due opzioni: restare fino a gennaio in Argentina per poi volare ai Los Angeles FC, oppure decidere di continuare ad infiammare la Bombonera fino al 1 marzo, giorno di chiusura del campionato.

L’arrivo a Buenos Aires è atteso tra venerdì e sabato mentre l’eventuale accordo sarebbe sulla base di 500.000 euro più bonus.

 

Il rapporto col Boca– L’amore di De Rossi per il Boca è cosa risaputa.

Molti degli argentini passati in questi anni a Trigoria- su tutti Paredes e Perotti , che definì De Rossi ” tifoso del Boca”- hanno confermato come De Rossi chiedesse informazioni di vario genere sul Boca, sull’aria che si respira prima, durante e dopo il Superclassico con il River Plate ma sopratutto su cosa si provasse a giocare alla Bombonera.

 Bombonera che non vede l’ora di innamorarsi di un giocatore che in svariate occasioni ha dimostrato di essere perfetto per il caldo futbol argentino.

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili