Chelsea, Sarri sarà esonerato se non vince la EFL Cup: Espirito Santo e Howe sfidano Pochettino

Voci poco rassicuranti lasciano intendere che Sarri potrebbe essere esonerato qualora non riuscisse ad aggiudicarsi la EFL Cup. La finale contro il Manchester City è prevista per domenica 24 febbraio. Resta in agguato Pochettino, papabile successore dell’italiano sulla panchina dei Blues, con Howe e Espirito Santo a giocarsi le proprie carte.

Il futuro di Sarri a Londra si fa sempre più traballante. Numerose voci di corridoio lasciano intendere che Abramovich sarebbe disposto ad esonerare l’italiano qualora quest’ultimo non riuscisse ad aggiudicarsi la vittoria dell’EFL Cup. I Blues dovranno riscattarsi proprio contro il Manchester City, che domenica scorsa hanno battuto la compagine londinese con un sonoro 6 a 0.

Resta in agguato Mauricio Pochettino, da tempo accostato alla panchina del Chelsea. Il suo nome è in cima alla lista dei papabili sostituti di Sarri, nonostante l’allenatore sieda ancora sulla panchina del Tottenham. Altri nomi caldi sono quelli di Eddie Howe, attualmente al Bournemouth, e Nuno Espirito Santo, allenatore del Wolves con un passato di tutto rispetto fra Valencia e Porto.

Attenzione anche al futuro del Pipita Gonzalo Higuain: il giocatore sta deludendo le attese e la società sta valutando l’ipotesi di non riscattarlo al termine della stagione. L’argentino è approdato a Londra proprio su richiesta di Sarri: un esonero di quest’ultimo potrebbe dunque avere ricadute anche sulla permanenza del pipita in maglia blues.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus