Champions League, il presidente Aulas annuncia: “Juventus-Lione si giocherà il 7 agosto a Torino”

Il presidente del Lione Jean-Michel Aulas ha annunciato a Rtl France che la sfida di ritorno degli ottavi di Champions League tra la sua squadra e la Juventus si giocherà il 7 Agosto a Torino a porte chiuse. 

La sfida di ritorno degli ottavi di Champions League tra Juventus Lione si giocherà il prossimo 7 Agosto a Torino a porte chiuse. Ad annunciarlo è stato il presidente del club francese Jean-Michel Aulas che lo ha rivelato ai microfoni di Rtl France.

Il numero uno del Lione conferma dunque le voci che volevano la ripresa della Champions League nel mese di Agosto, dove si spera che tutti i campionati siano terminati. Non sarà il caso della Ligue 1, sospesa definitivamente dal governo e che ha causato tante polemiche.

Il Lione è una delle squadre che ha protestato contro la sospensione definitiva del campionato ed ha presentato ricorso. Nel caso in cui tale ricorso venisse respinto, la Juventus sarebbe avvantaggiata sul Lione a livello fisico visto che la Serie A è destinata a proseguire e questo preoccupa Aulas.

Il presidente del Lione ha dichiarato come ciò si trasformerà in un grave danno per il calcio francese: ” Se il ricorso per eliminare lo stop della Ligue 1 non avrà esito positivo, Olympique Lione e Psg saranno massacrati da squadre che avranno una preparazione fisica che noi non avremo”.

Parole nefaste quelle pronunziate da Aulas che spera che la Ligue possa cambiare idea e far riprendere il campionato. Va ricordato come con la classifica attuale il Lione è fuori da tutte le coppe, cosa che non accadeva da vent’anni.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei