Calciomercato Roma: vendere Schick e Karsdrop per arrivare a Gravenberch

Per l’estate si guarda in Olanda: Petrachi deve prima vendere per arrivare alla stellina dell’Ajax

Il mondo del calcio e dello sport è fermo per l’emergenza coronavirus. È un buon momento dunque per pensare alle strategie societarie e a quelle di mercato. La Roma, ad esempio, dovrà decidere cosa fare di quei giocatori in prestito che, fortuna vuole, stanno andando bene e quindi sono papabili per una cessione, due in particolar modo: Patrick Schick e Rick Karsdrop. Dalle cessioni dell’attaccante ceco e del terzino olandese (in prestito rispettivamente al Lipsia e al Feyenoord), potrebbe arrivare un bel gruzzoletto (circa 40 milioni di euro) per puntare l’obiettivo principale di Petrachi nella prossima sessione di mercato: Ryan Gravenberch.

CONCORRENZA- Per il talentino 17enne dell’Ajax non c’è però solo la Roma. Come riferito da “La Gazzetta dello Sport”, l’esterno d’attacco olandese è conteso dalle grandi di Europa (Liverpool e Juve su tutte). Per questo motivo, Petrachi si è mosso già da tempo avviando i contatti con l’agente, Mino Raiola (che alla Roma ha anche Mkhitaryan e Kluivert), per battere la forte concorrenza. La valutazione del club olandese è una 10-12 milioni di euro, cifra alla portata se Schick e Karsdrop dovessero lasciare la Capitale. 

PROFILO- Ma chi è Ryan Gravenberch? Nato ad Amsterdam nel 2002, ad appena 8 anni entra nel settore giovanile dell’Ajax. Nel vivaio dei Lancieri brucia ogni tappa, fino a diventare il più giovane marcatore della storia del club. Grazie alla rete segnata in Coppa d’Olanda contro il te Werve, infatti, ha spodestato Seedorf quale detentore del record. A proposito di Seedorf. Gravenberch ha battuto anche un altro record detenuto dall’ex centrocampista: quello di esordiente più giovane, arrivato a 16 anni e 130 giorni. Sul piano tecnico, invece, di Gravenberch spicca l’altezza: 190 centimetri aiutati da un fisico asciutto, scattante e da potenza fisica. Elegante nei movimenti, può giocare sia in un centrocampo a tre che a due. In stagione ha collezionato 12 presenze con la prima squadra, realizzando tre gol e 1 assist. Con la squadra giovanile, Jong Ajax, invece, 17 presenze condite da 6 gol e 4 assist. 

 

 

 

 

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili