Calciomercato Roma: piace Weghorst

Sommario

ROMA: Idea Weghorst. La caccia al nuovo centravanti della Roma è iniziata, l’indicato numero uno sul taquino di Tiago Pinto, per sostituire Dzeko, è il centravanti olandese classe ’92 in forza al Wolfsburg 

L‘arrivo di Josè Mourinho ha scatenato la tifoseria giallorossa e il taccuino, soprattutto, del gm Tiago Pinto. Il cambio sarà soprattutto in attacco dove, al posto del partente Dzeko, che aspetta un segnale dal nuovo tecnico per capire il suo destino se sarà lontano dalla capitale.

Il nome che circola oltre al nome del capitano del Torino Andrea Belotti, in rottura con la società granata, è quello di Wout Weghorst del Wolfsburg, che ha trascinato con personalità la formazione tedesca al quarto posto e alla conseguente qualificazione per la prossima edizione della Champions League.

Centravanti prolifico, alto 1,97 m, il ventottenne di Borne ha realizzato la bellezza di venticinque gol tra campionato e coppe, e servendo otto assist vincenti per i suoi compagni grazie soprattutto al suo strapotere fisico, la grande freddezza sotto porta e la fame di gol che si porta dietro dal suo passato nelle serie dilettantistiche olandesi da quando aveva 19 anni e a 21 faceva panchina nella serie B olandese che, poi, l’hanno portato a diventare uno dei centravanti più incisivi del vecchio continente.

Maniaco dei particolari, si fa assistere da un nutrizionista, un maestro di yoga, uno psicologo e un personal trainer che l’hanno portato in sei stagioni consecutive in doppia cifra di gol e assist. Wout Weghorst non sarà forse uno dei nomi più noti del calcio internazionale, ma è senza dubbio uno dei centravanti più prolifici ed efficaci in circolazione.

Da tre anni gioca in Bundesliga, prima aveva militato in Olanda nell’Eredivise cresciuto tra Emmen, Heracles e l’AZ Alkmaar trovando in Germania la piena maturità dove, con la nazionale orange, con cui ha fatto quattro presenze, è stato inserito (come Karsdorp) nella lista dei preconvocati della nazionale olandese per i prossimi Europei.

La sua valutazione si aggira intorno ai 30 milioni con il contratto in scadenza nel 2023. Weghorst è seguito anche dal Chelsea, finalista di Champions, e dal Borussia Dortmund. Bild riferisce che lo scorso gennaio il Tottenham aveva mostrato un forte interessamento per lui.

La carta in più in casa Roma è Josè Mourinho, infatti il ragazzo è un forte estimatore del neo tecnico della squadra della capitale, tanto da seguire sui social il tecnico e, appunto, la Roma.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus