Calciomercato Roma Gennaio 2024: obiettivi, acquisti e possibili cessioni

Mourinho reclama una maggiore profondità di rosa e la società giallorossa proverà ad accontentarlo nei limiti del proprio budget. Il mercato, però, sarà influenzato dall’imminente addio di Tiago Pinto.

Non è un segreto che Josè Mourinho gradirebbe una rosa più profonda rispetto a quella attuale che, soprattutto in difesa e a centrocampo, ha evidenziato delle falle che spesso e volentieri hanno costretto lo Special One ad attingere dalla Primavera o a sperimentare nuove intuizioni tattiche.

La Roma proverà, nei limiti di un budget sempre influenzato dal Fair Play Finanziario e da una possibile ulteriore multa che graverà sui giallorossi, a rinforzare la rosa di Mourinho e un primo colpo è già stato messo a segno.

Il gennaio giallorosso, infatti, è iniziato con l’arrivo di Dean Huijsen dalla Juventus in prestito secco, ma potrebbe non essere l’unico sussulto del mercato di riparazione che potrebbe dare delle novità anche sulle uscite.

L’uscita più eclatante, però, è quella di Tiago Pinto che ha annunciato la sua definitiva separazione con la Roma. Le dimissioni del dirigente portoghese saranno effettive da febbraio, ovvero subito dopo la conclusione di un mercato di riparazione che, inevitabilmente, sarà influenzato proprio dall’assenza del proprio direttore sportivo.

I possibili acquisti della Roma

E’ proprio il direttore sportivo il primo “acquisto” da inserire nell’organigramma societario.

I Friedkin hanno fatto sapere che il nome del prossimo DS sarà svelato il più presto possibile dopo aver sondato il terreno per i profili ritenuti più interessanti e per ora sono pochi i nomi che trapelano.

Il primo nome sulla lista è Christopher Vivell, attualmente senza squadra ma con un passato da Direttore Sportivo del Chelsea, del Lipsia e scout del Salisburgo. In corsa restano anche Francois Modesto e Frederic Massara.

Sul campo, invece, si è già parlato di Dean Huijsen, giovane difensore centrale arrivato in prestito oneroso dalla Juventus. Nonostante sia una trattativa abbastanza inusuale per una società come la Roma che ha accettato di far “crescere” un talento per una propria rivale, l’acquisto di Huijsen è ponderato visti i tanti infortuni in fase difensiva e la necessità di trovare un rimpiazzo di qualità in attesa del rientro a pieno regime di vari difensori centrali.

Proprio a proposito di difensori, dopo il malcontento manifestato dai tifosi dopo le insistenti voci di mercato, è da considerarsi chiusa la pista che avrebbe portato Leonardo Bonucci a vestire la maglia giallorossa.

Il posto non occupato dall’italiano, potrebbe essere preso dal polacco Kamil Piatkowski, 23enne del Salisburgo che nelle ultime ore è stato offerto proprio alla Roma che sta traendo le proprie valutazioni.

Uno sguardo, però, c’è anche per il futuro con la possibilità di poter piazzare il colpo Mohammed Seck, 17enne della Pro Vercelli che tanto interessa alla dirigenza giallorossa. Una prima offerta c’è stata, ma i capitolini non hanno ancora ottenuto una risposta.

Le possibili cessioni della Roma

I giallorossi guardano anche a ottenere più soldi possibili per risanare le casse societarie.

Il primo nome dovrebbe essere conseguenza della trattativa con la Juventus per Huijsen con i bianconeri che hanno chiesto con insistenza Luigi Cherubini che dovrebbe essere bianconero a titolo definitivo.

Ola Solbakken concluderà il suo prestito all’Olympiacos, ma la Roma sembra già aver trovato un possibile acquirente e può andare in prestito all’Urawa Red Diamonds.

Interessanti anche le discussioni venutesi a creare per Andrea Belotti, con il Como che ha fatto un tentativo per conoscerne la disponibilità e il Torino che attende novità e pensa a un clamoroso ritorno.

Ritorno che potrebbe coinvolgere anche i pensieri di Leonardo Spinazzola, tentato dall’Atalanta e dalla Premier League.

Da tener d’occhio anche la situazione legata a Paulo Dybala con il Chelsea che si è fatto sotto nelle ultime ore e ragiona sul pagare, o meno, la clausola attiva fino al 15 gennaio.

Difficile che la Joya vada via da Roma, ma le discussioni potrebbero protrarsi fino al prossimo mercato estivo dove Dybala potrebbe concretamente diventare un obiettivo per i Blues.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus fino a 260€

+ 30 Free Spin su Book of Kings

IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA.

Caratteristiche:
5€ SENZA DEPOSITO
+ Bonus Benvenuto fino a 300€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Probabilità di vincita sul sito ADM.

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it