Calciomercato Napoli: tutti gli obiettivi per la difesa

Lunedì 3 Gennaio 2022 parte la sessione invernale di calciomercato, e il Napoli ha già un suo progetto.

L’emergenza infermeria non si placa in casa partenopea, e quindi è il momento di correre ai ripari.

Diversi i nomi sul taccuino della dirigenza campana.

In particolare diversi obiettivi per rinforzare la difesa, la quale, oltre alla momentanea assenza per infortunio del pilastro Kalidou Koulibaly, deve affrontarne una permanente, essendo da poco rimasta orfana di Kostas Manolas, rientrato in patria, all’Olympiacos.

Questi i nomi dei papabili rinforzi difensivi per il Napoli.

Proprio per rimpiazzare il greco, due sono i nomi dei possibili candidati a prendersi il centro della difesa partenopea.

Il primo è Jhon Lucumì, colombiano, 23 anni, attualmente alla sua quarta stagione al Genk – club nel quale i partenopei han già ‘pescato’ in passato, e molto bene, specie in ambito difensori centrali, vedasi proprio lo stesso Koulibaly ! – 13 milioni di € la valutazione.

L’altro è Ohis Felix Uduokhai, tedesco di origini nigeriane, 24 anni, terza stagione all’Augsburg, valore di mercato 16 milioni.

Spostando l’attenzione sui terzini, si parte dal cosiddetto usato sicuro, Jens Stryger Larsen, terzino destro danese, ormai in forza all’Udinese, nella quale milita da 5 stagioni in cui è sempre stato titolare, quindi garanzia di esperienza.

Sarebbe anche un’operazione agevolata dal low cost, con i soli 4 milioni di € di valore di mercato attuale.

Rimanendo in ambito terzini, anche due sinistri nell’ottica napoletana: Reinildo Mandava, 27 anni, mozambicano, terza stagione al Lille, valore 10 milioni, e Umut Meras, 25 anni, turco, da poco rientrato in patria al Besiktas-dopo 2 anni in Francia, al Le Havre-, altra potenziale operazione a basso costo, soli 2.5 milioni.

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato