Home » Calciomercato Napoli, scambio fatto: arriva Bereszynski, Zanoli alla Sampdoria

Calciomercato Napoli, scambio fatto: arriva Bereszynski, Zanoli alla Sampdoria

Bartosz Bereszyński è un nuovo giocatore del Napoli. Il polacco arriva in prestito dalla Sampdoria. Nell’affare coinvolto il giovane Alessandro Zanoli.

Dopo la rivoluzione in estate, il Napoli decide di rinforzarsi ulteriormente a gennaio. Gli azzurri hanno già piazzato il loro primo colpo, a pochi giorni dalla fine dell’anno. In squadra arriva Bartosz Bereszyński dalla Sampdoria. Per concludere l’operazione, la società ha deciso di mandare in prestito dai blucerchiati un giovane molto talentuoso della primavera che ha fatto molto bene in questo frangente di campionato, Alessandro Zanoli.

Il Napoli, dunque, acquista tanta esperienza. Connazionale di Piotr Zielinski, Bereszyński sarà la riserva di Giovanni Di Lorenzo. Su quella fascia, infatti, il capitano azzurro non è mai mancato e ha giocato praticamente ogni partita. L’ex Empoli, dunque, potrà finalmente rifiatare perché nello scacchiere di Luciano Spalletti arriva un suo sostituto.

Bartosz Bereszynski

Classe 1992, Bereszyński calcisticamente nasce in Polonia e fa la spola tra le giovanili del Warta e del Lech Poznan. Sempre con quest’ultime riesce ad approdare anche in prima squadra collezionando, però, solo una quarantina di presenze. Il vero e proprio exploit, avviene con la maglia del Legia Varsavia dove gioca per ben quattro anni, dal 2013 al 2017.

Da cinque anni, invece, veste la maglia della Sampdoria dove subito è diventato titolare. Si tratta di un terzino destro molto abile nella fase difensiva e dotato di una grande fisicità e questo lo porta ad essere difficilmente superato dall’avversario. Non è un vero e proprio goleador tanto che, in 179 partite, è riuscito a mettere a segno solamente una rete. Punto di riferimento anche per la nazionale polacca dove ha giocato 50 partite.