Calciomercato Napoli, saltato Hincapie: sfida alla Lazio per Rugani della Juventus

Il Napoli è alla ricerca di un difensore centrale: saltato Piero Hincapiè, prossimo a firmare con il Leverkusen, gli azzurri dirottano le proprie attenzioni su Rugani.

Un nome che torna ciclicamente d’attualità: Daniele Rugani al Napoli era uno scenario già prospettato in passato e che adesso prende nuovamente forma. Ora che i giorni di mercato sono agli sgoccioli, e le occasioni, o presunte tali, si riducono all’osso.

Una di queste rispondeva al nome di Piero Hincapiè, difensore ecuadoriano del Talleres, classe 2002, che Giuntoli stava cercando di portare in Italia, vincendo la concorrenza del Bayer Leverkusen. Alla fine, informa l’esperto di mercato Gianni Di Marzio, le “aspirine” sono state più persuasive, e attendono Hincapiè per le visite mediche e la conseguente firma del contratto.

Così rispunta il nome di Daniele Rugani, un usato sicuro vista la grande esperienza accumulata nel nostro campionato. Giuntoli pensa a un profilo di certo affidamento soprattutto in virtù di quelle che potrebbero essere le partenze nel reparto arretrato azzurro.

Le ultime notizie che interessano Kostas Manolas, in tal senso, non sono affatto rassicuranti: secondo il Corriere dello Sport, sulle tracce del greco è tornato l’Olympiacos, il club che lo ha svezzato e fatto diventare un centrale di livello internazionale, prima del suo approdo in Italia, alla Roma. Manolas riflette sul suo futuro e si prepara a lasciare il Napoli.

Cosa che avverrà se l’Olympiacos sarà capace di soddisfare le richieste del giocatore, il cui ingaggio da 4 milioni netti può rappresentare un deterrente, e quelle del Napoli (che chiede almeno 18 milioni). Se tali condizioni verranno esaudite, Manolas potrà far ritorno nel Pireo, e nella difesa partenopea si aprirebbe lo spazio giusto per accogliere Rugani. Il centrale toscano cerca una squadra che gli dia fiducia e possibilità di giocare con continuità, dopo alcune stagioni da comprimario tra le file bianconere.

Il Napoli deve fare attenzione alla concorrenza della Lazio, squadra allenata da Maurizio Sarri, che lanciò Rugani in Serie A e ora lo vorrebbe con sè in una retroguardia che però conta già diversi interpreti, avendo giocato a tre negli scorsi anni. La folta concorrenza potrebbe indurre Rugani a preferire, eventualmente, il Napoli, squadra che, vista la penuria di centrali, potrebbe garantirgli più spazio nell’immediato.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€