Home » Calciomercato Napoli, Gennaio 2023: obiettivi, possibili acquisti e cessioni

Calciomercato Napoli, Gennaio 2023: obiettivi, possibili acquisti e cessioni

Calciomercato Napoli Gennaio 2023: quali sono gli obiettivi degli azzurri e le possibili cessioni.

Calciomercato Napoli – Il Napoli, tra tutte le big del campionato, è stata sicuramente quella che ha di più cambiato la propria ossatura. Con gli addii di senatori come Lorenzo Insigne e Dries Mertens, la società azzurra è riuscita a scovare dei calciatori sconosciuti ma che si stanno rivelando davvero formidabili. Tra questi c’è sicuramente la sorpresa Kvicha Kvaratskhelia che sta incantando tutta Italia, e non solo, con le sue prodezze.

Silenzioso ma decisivo anche il difensore Kim Minjae che ha ereditato il pesante trono occupato da Kalidou Koulibaly. A centrocampo, invece, ha sorpreso ancora una volta Zambo Anguissa che ha dato centimetri e qualità in un reparto dove il Napoli già gode di tante pedine valide. Rivoluzione giovanile anche in attacco con gli acquisti di Giacomo Raspadori e Giovanni Simeone che si sono saputi mostrare decisivi, diventando degni sostituti di uno straripante Victor Osimhen.

Una vera e propria macchina, dunque, la formazione azzurra che però può essere ancora migliorabile. La finestra di mercato di gennaio apre a tantissimi spiragli per Cristiano Giuntoli. L’anno nuovo, tra l’altro, si apre con la sfida delicatissima contro l’Inter a San Siro e quindi è l’occasione giusta per potersi preparare al meglio. Non ci saranno spese folli come quelle in estate, ma qualche innesto e qualche doppione potrebbero essere inseriti nello scacchiere di Luciano Spalletti.

Calciomercato Napoli

Calciomercato Napoli gennaio 2023, le cessioni

Non è impensabile che ci sia anche qualche cessione. Tutti stanno trovando spazio ma ci sono diversi giocatori che hanno visto davvero poco il campo. Tra i partenti c’è Diego Demme che quest’anno, a causa anche dei numerosi infortuni, è stato persino escluso dalla lista della Champions League. Utilizzato col contagocce dal tecnico, l’ex Lipsia potrebbe fare le valige ed accoglierlo potrebbe essere il Valencia di Rino Gattuso che lo ha conosciuto molto bene durante il suo operato in azzurro.

Giovane ma di grande prospettiva anche l’ex Cremonese ,Gianluca Gaetano, che la società potrebbe mandare via per fargli fare le ossa e reintegrarlo all’interno della propria squadra. Molto vicino, invece, lo scambio che vede coinvolto il canterano Alessandro Zanoli e Bartosz Bereszyński della Sampdoria.

Si tratta di un giovane che la società vuole far crescere e su cui punta molto, tant’è che Spalletti gli ha concesso anche spezzoni di partita. Il difensore polacco, però, sarà il sostituto del capitano Giovanni Di Lorenzo che ha giocato ogni singola partita disputata. Manca solo lo scambio dei documenti con i blucerchiati ma l’operazione è stata già intavolata.

Calciomercato Napoli Gennaio 2023, i possibili acquisti

Nella lista del DS Giuntoli, c’è un giocatore che il tecnico ha sempre sognato, ossia Davide Frattesi del Sassuolo. Da sempre oggetto del desiderio di molte squadre, il centrocampista neroverde è stato monitorato costantemente dal Napoli ed un suo arrivo all’ombra del Vesuvio non è da escludere. Ma si sa, gli emiliani sono una bottega cara e non vorranno sottostimare il proprio gioiellino.

Sempre in ottica Serie A, piace molto anche Lazar Samardžić dell’Udinese. Il centrocampista tedesco di origini serbe sarebbe felice di un approdo al Napoli. Tuttavia, anche i friulani non sono duri a mollare e farebbero partire il giocatore per una cifra non inferiore ai 25 milioni di euro. La dirigenza partenopea continua a rifletterci su.

Il Napoli, dunque, sembra aver ritrovato la tranquillità nello spogliatoio che si era persa tempo fa. Qualche subentrato potrebbe esserci ma non si vorrà intaccare l’armonia che si è creata in un gruppo così compatto e coeso. Questi saranno, quindi, i giocatori che traghetteranno la propria squadra verso mete sempre più importanti.