Calciomercato Milan: Giampaolo vuole Andersen e Praet

Sebbene il rebus allenatore sembra risolto, con Giampaolo pronto a sedersi sulla panchina rossonera, il calciomercato Milan ha ancora poche certezze.

Qualora fosse il tecnico della Sampdoria a sedere sulla panchina rossonera, le richieste da assecondare sono diverse. Innanzitutto Giampaolo predilige il 4-3-1-2 con il trequartista alle spalle delle due punte. La squadra dovrà essere fatta a sua immagine e somiglianza è calciatori come Suso, Calhanoglu e Castillejo verrebbero snaturalizzati. Non è da escludere quindi una cessione o un adattamento al ruolo di trequartista o mezzala. 

Gianpaolo però ha anche qualche suo pupillo che vorrebbe portare dalla Sampdoria. I maggiori indiziati sono Andersen e Praet. Il baby difensore è stata la vera sorpresa dei blucerchiati di questa stagione e il calciomercato Milan avrà la concorrenza di diverse squadre. Insieme a Romagnoli e al rientrante Caldara, andrebbe a formare una super difesa che manca da un po’ s Milano sponda rossonera.

calciomercato milan

Per il centrocampista belga invece non dovrebbero esserci problemi ad accontentare l’allenatore. Praet può giocare in tutti i ruoli del centrocampo, dal ruolo di regista fino a quello di trequartista e mezzala. Un colpo simile potrebbe essere di grande aiuto per il calciomercato Milan che non vuole lasciarselo sfuggire. Bisogna però muoversi perché sui due calciatori è piombato l’Arsenal. Una chiamata così importante è difficile da rifiutare ma l’influenza di Giampaolo avrà un ruolo importante in questa trattativa.