Calciomercato Milan: clamorosa idea Morata per i cinesi

I nuovi proprietari del Milan hanno già stanziato un budget importante per la prossima sessione di mercato, che oscilla tra i 120 ed i 150 milioni.
Ciò che è chiaro è che saranno investiti per comprare solamente veri top player, facendo pochi acquisti, ma mirati, perchè il Milan di mezzi giocatori proprio non ha bisogno.

Per intenderci, verranno fatti principalmente 3 acquisti, uno per reparto, portando però a casa 3 calciatori da 50 milioni, anzichè 5 da 30 milioni.
Ecco allora che si può dare adito a tutte le fantasie di mercato represse finora, con il Milan che sarà in grado di partecipare a tutte le aste per accaparrarsi i migliori calciatori del panorama europeo.

Una delle pazze idee degli ultimi giorni, sarebbe quella di riportare in Serie A una vecchia conoscenza del calcio italiano. Si sta infatti iniziando a gettare le basi per intavolare una trattaviva con il Real Madrid per Alvaro Morata.
L’ex Juventus, nonostante le smentite di facciata, sta già cercando una nuova squadra che gli possa garantire un maggior minutaggio, facendolo sentire parte essenziale di un progetto, cosa che non avviene a Madrid.

L’attaccante spagnolo è infatti chiuso alle Merengues da Benzema e nemmeno l’infortunio prolungato di Bale gli ha concesso qualche occasione in più.
Ciò che è certo è che Morata non ha più intenzione di svolgere il ruolo di comparsa e ci sono molte squadre pronte ad approfittare di questa situazione.

Non sarà facile acquistarlo, ma le intenzioni di fare un mercato stellare ci sono tutte e le risorse finanziarie (finalmente) anche.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gabriele Arcifera

Informazioni sull'autore
Vivo a Roma e sono laureto in Scienze politiche e relazioni internazionali alla Sapienza. Amo il calcio e la mia passione mi spinge a mettermi quotidianamente alla prova con un solo sogno nel cassetto: diventare un grande giornalista sportivo.
Tutti i post di Gabriele Arcifera