Calciomercato Lazio: idea Zinchenko, salta Vavro al Genoa, che prende Sokratis

Il calciomercato invernale ha avuto inizio solo da pochi giorni ma le trattative sono già molte ed intrigate.

Oggi andiamo ad analizzare le ultime mosse di mercato riguardanti la Lazio di Simone Inzaghi. La squadra biancoceleste ha dimostrato, soprattutto in quest’ultimo periodo, una fase calante che non sempre ha portato i frutti desiderati. La Lazio deve sicuramente puntellare la rosa con qualche innesto di qualità per poter continuare ad essere competitiva sia in Serie A ma anche in Champions League dove il prossimo avversario sarà il campione in carica Bayern Monaco.

Sul capitolo uscite sembrava tutto fatto per il definitivo passaggio di Denis Vavro, difensore, al Genoa, saltato proprio nelle ultime ore (paradossalmente le visite mediche erano già state svolte). Il motivo del perentorio rifiuto è la condizione fisica del giocatore slovacco, impiegato pochissimo da Simone Inzaghi. Visto l’infortunio di Zapata nelle file genoane, il grifone avrebbe preferito un giocatore, in difesa, subito pronto da inserire in squadra, senza perdere altro tempo per varie preparazioni atletiche ulteriori.

Il giocatore slovacco in maglia biancoceleste – fonte: profilo Twitter Lazio

Un vero grattacapo per la squadra del Presidente Lotito, che dovrà trovare una nuova collocazione in uscita per Vavro, sperando in nuove pretendenti.

Proprio per far fronte a questa emergenza difensiva, il Genoa sembra essere ad un passo dal greco Sokratis Papastathopoulos, attualmente all’Arsenal, in Premier League.

Sokratis in azione con i Gunners – fonte: profilo Twitter Sokratis

Il giocatore aveva già vestito la maglia del grifone dal 2008 al 2010 e darebbe quell’esperienza in più che, in un reparto delicato come quello difensivo, è sempre utile, soprattutto per quelli che sono gli obiettivi della squadra di Ballardini. Due anni e mezzo di contratto offerti per lui ma si attende (con fiducia) l’ultima parola del giocatore.

Tornando alla squadra biancoceleste, un altro nome per il mercato in entrata è quello dell’ucraino Zinchenko, difensore e centrocampista classe 1996 del Manchester City.

l’ucraino del City – fonte: Wikipedia

La Lazio ha bisogno di rinforzi sui laterali e l’ucraino sembrerebbe il giocatore ideale, ormai da tempo anche nel giro della propria nazionale.

Il giocatore è stato impiegato pochissimo da Guardiola, complessivamente solo 102 minuti totali in stagione. Per lui si punterebbe ad un prestito oneroso con diritto di riscatto a circa 20 milioni (cifra sulla quale la Lazio punta a ribasso) ed uno stipendio di 2 milioni a stagione, quest’ultimo aspetto non sembra causare problemi alla dirigenza biancoceleste.

Fonte immagine in copertina: profilo Facebook Lazio

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus