Calciomercato Juventus: preso Kessié per giugno, a Buffon offerta dal Giappone

Il mercato della Juventus nel mese di gennaio sarà davvero caldo, ma per il primo colpo non dovremmo attendere l’apertura ufficiale del calciomercato.

Le ultimissime notizie Juve, infatti, parlano del fatto che i bianconeri abbiano di fatto acquistato Franck Kessié, talentuoso centrocampista ivoriano classe ’96 arrivato in estate all’Atalanta ed esploso in questa prima parte di stagione.

calciomercato-juventus-kessie-atalanta

La Vecchia Signora già da tempo aveva messo gli occhi sul giovane, con Marotta e Paratici che più volte avevano dichiarato, anche pubblicamente, che avrebbero fatto un tentativo per il ragazzo soltanto in estate. La situazione, però, è cambiata in breve tempo.

Il pressing di Livepool e Milan sui dirigenti della Dea, infatti, ha convinto sempre più la società di Corso Galileo Ferraris ad anticipare l’operazione già nella sessione di riparazione.

Le cifre, necessariamente, saranno leggermente più alte, sebbene non ci sia ancora molta chiarezza attorno a questo punto. Il prezzo del cartellino, comunque, dovrebbe aggirarsi tra i 15 milioni di euro ed i 20.

Kessié, tuttavia, nonostante la chiusura dell’affare, rimarrà a Bergamo fino a giugno per completare non solo la stagione tra le fila della Dea ma anche e soprattutto per terminare il suo periodo di maturazione ed adattamento al nostro calcio. Poi sarà Juventus.

Calciomercato Juventus: offerta shock dal Giappone per Buffon

calciomercato-juventus-buffon-giappone-sogan-tosu

La notizia è di quelle da prendere con le pinze, ma noi ve la forniamo lo stesso rinnovando la cautela.

La news arriva dal Giappone, dove il Sagan Tosu, club nipponico allenato da Massimo Ficcadenti, avrebbe fatto una proposta assai remunerativa sul piano economico a Gianluigi Buffon, il capitano dela Juventus.

La risposta del portiere della Nazionale, ovviamente, è stato un secco quanto disinteressato no grazie rispedendo al mittente la proposta in toto.

Buffon, infatti, ha palesato già da tempo quali saranno i suoi piani per il futuro: chiuderà la carriera con la maglia dei bianconeri nel luglio 2018, non appena saranno terminati i mondiali di Russia.