Calciomercato Juventus: presi Vecheta e Javi Lopez, idee Cheriki e Semedo, ma Cancelo-Manchester City può saltare. Trattativa per Rabiot

La Juventus ha piazzato i colpi Vecheta dallo Slovacko e Javi Lopez dall’Alaves per il settore giovanile e l’Under 23. Nel frattempo, segue con attenzione Cheriki del Lione e Semedo del Barcellona, possibile sostituto di Cancelo, destinato al Manchester City, la cui trattativa rischia di saltare a causa della permanenza di Danilo. Si prova a chiudere anche un altro colpo a parametro zero dopo Ramsey: si tratta di Rabiot del PSG 

Queste potrebbero essere le ore di Maurizio Sarri alla Juventus. I bianconeri hanno trovato l’accordo con il Chelsea per liberare il tecnico toscano grazie ad un indennizzo sia fisso, che a bonus, legati al raggiungimento di determinati obiettivi. Poi tutta l’attenzione sarà concentrata esclusivamente sul mercato. 

La prima notizia, però, non è certamente positiva. Infatti, la trattativa con il Manchester City per la cessione di Joao Cancelo rischia di saltare. L’accordo tra le pari era stato trovato sulla base di 50 milioni di euro più bonus, ma il club inglese deve prima cedere Danilo, per il quale sembra definitivamente tramontata l’ipotesi Inter, visto che non sembra molto apprezzato da Antonio Conte. 

Qualora, comunque, si riuscisse a chiudere l’operazione, la Juventus ha individuato in Kieran Trippier del Tottenham il primo obiettivo, con Albin Hysaj del Napoli come prima alternativa. Ma nelle ultime ore il ds Fabio Paratici avrebbe avviato contatti con il Barcellona per Nelson Semedo, un’opzione però molto difficile, sia per i costi, sia perché non è in vendita. 

Nel frattempo, Paratici ha chiuso due colpi per il settore giovanile. Si tratta di Javi Lopez, classe 2002 del Deportivo Alaves, e Filip Vecheta, classe 2003 dello Slovacko. I due giovani talenti dovrebbero partire con la Primavera e poi fare un anno con l’Under 23. 

Negli ultimi giorni, d’altronde, il ds della Juventus è stato in Francia per parlare con il Lione per Tanguy Ndombele, che sembra vicino al Tottenham per 45 milioni di euro, e Amine Gouiri, ma ha chiesto informazioni anche per Mathis Cheriki, un talento che piace davvero tanto a Paratici. 

Infine, la Juventus vuole provare a chiudere un altro colpo a parametro zero. Si tratta di Adrien Rabiot, che non rinnoverà il contratto in scadenza con il PSG e sembra aver rifiutato il Barcellona. Il centrocampista ora è in Italia per le vacanze, ma ha aperto all’ipotesi bianconeri, non nascondendo la sua volontà di trasferirsi nel club piemontese. Ma bisogna battere la concorrenza delle big europee. 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia