Calciomercato Juventus: piace il giovane Leone. Seguiti anche Piccoli e Traoré

La Juventus ha messo gli occhi su tre profili interessanti in ottica futura. I bianconeri sono interessati a Kevin Leone della Sampdoria e ai giovani Piccoli e Traoré dell’Atalanta.

In Italia, la Juventus si è sempre dimostrata una squadra attenta al proprio settore giovanile. In casa bianconera è quasi una tradizione puntare sui giovani talenti e nuovi nomi sono finiti sul taccuino di Fabio Paratici.

Il primo nome è quello di Kevin Leone, giovanissimo numero 10 del settore giovanile della Sampdoria. Trequartista classe 2005, Leone è ritenuto una delle promesse più importanti del calcio italiano e non solo i bianconeri sono interessati.

Sul giocatore, infatti, c’è anche l’interesse di Milan, Udinese, Wolfsburg ed Atalanta. Una concorrenza molto folta, con la Sampdoria che chiede almeno 10 milioni di euro per liberare Leone. Cifra che indica chiaramente come i blucerchiati tengano molto al ragazzo e non vogliono venderlo se non per un’offerta irrinunciabile.

Gli altri due nomi sulla lista di Paratici sono quelli di Roberto Piccoli e di Amad Traoré. Entrambi i giocatori appartengono al settore giovanile dell’Atalanta ed i bianconeri sono interessati a fare altri affari con la Dea dopo aver preso Kulusevski.

Piccoli è una prima punta classe 2001 e con la primavera bergamasca ha fatto molto bene segnando fin qui sette gol in dodici gare. Traorè (classe 2002), invece, è più un esterno d’attacco capace di giocare sia a destra che a sinistra, oltre a saper agire come trequartista. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei