Calciomercato Juventus: è fatta per lo scambio Acerbi-Rugani con la Lazio

Calciomercato, Juventus e Lazio lavorano allo scambio Rugani-Acerbi: c’è già un principio d’accordo, avallato altresì dall’assenso dei due allenatori.

Juventus e Lazio pronte a sedersi allo stesso tavolo per inaugurare le rispettive campagne d’acquisto estive: bianconeri e biancocelesti, secondo le ultime indiscrezioni rilanciate da Sportmediaset, starebbero lavorando allo scambio tra Francesco Acerbi e Daniele Rugani.

Il capitano biancoceleste, in rotta di collisione con i tifosi, sta infatti meditando sul proprio futuro. Si presenta un’occasione chiamata Juventus, che dal prossimo 1 luglio dovrà dire addio a Giorgio Chiellini. Massimiliano Allegri ha dunque chiesto alla dirigenza un rinforzo d’esperienza al centro, e lunedì sera, in occasione del monday night match della penultima giornata, le due società hanno intavolato lo scambio.

Calciomercato Napoli: piacciono Acerbi ed Emerson Palmieri

Daniele Rugani, d’altronde, è un “figlioccio” di Maurizio Sarri. Fu proprio Sarri a lanciare il classe 1994 in Serie A, ai tempi dell’Empoli, e da allora, rinforzato da un’altra annata insieme alla Juventus nella stagione 2019/2020, il loro legame non si è mai dissolto. Sarri si fida del suo pupillo, che alla Juventus ha dimostrato di essere centrale di scorta piuttosto affidabile, mentre alla Lazio potrebbe ritagliarsi anche un posto da titolare.

L’affare, che dovrebbe chiudersi a campionato concluso, prevederà probabilmente formule diverse per il trasferimento dei due giocatori alle nuove squadre: mentre Acerbi, giunto alla soglia dei 34 anni, dovrebbe accasarsi a Torino a titolo definitivo, Rugani potrebbe vestire biancoceleste con la formula del prestito vincolato a un obbligo di riscatto.

La trattativa è, ovviamente, in divenire. Nelle prossime settimane se ne saprà sicuramente di più.