Calciomercato Juventus: Benatia verrà riscattato, ma c’è il Marsiglia

I bianconeri sono intenzionati a riscattare il difensore marocchino dal Bayern Monaco, ma bisogna temere l’interesse dei francesi, allenati da Rudi Garcia, il quale punta sul giocatore avendolo avuto già alle sue dipendenze ai tempi della Roma.

La Juventus sembra essere intenzionata a riscattare dal Bayern Monaco l’altra metà del cartellino del  difensore marocchino, Mehdi Benatia, valutato 17 milioni dopo averne già versati 3 nelle casse dei bavaresi per il prestito oneroso. L’ex Roma nonostante un avvio di stagione positivo ha perso il posto da titolare in occasione di quell’infausto ko rimediato dai bianconeri sul campo del Genoa. 

Da quella gara persa al “Ferraris” per sfortuna di Benatia c’è stata anche l’esplosione del giovane Rugani e con il conseguente cambio di modulo da parte del tecnico Allegri, si sono ridotte le chance per il difensore marocchino di ritrovare una maglia da titolare. Oltre a questo, la Juventus si è tutelata anche per il futuro, prenotando dall’Atalanta in vista della prossima stagione, il giovane talentuoso Caldara. 

Questa operazione della società bianconera va a discapito del centrale difensivo trentenne, che però ha alcuni estimatori e tra questi c’è anche il suo ex allenatore avuto ai tempi della Roma, Rudi Garcia, attualmente alla guida dei francesi dell’O.Marsiglia e che lo vorrebbe ancora alle sue dipendenze.

Il club francese è disposto a offrire 25 milioni una volta che Benatia verrà riscattato dalla Juventus, vedremo durante la sessione estiva del calciomercato quale sarà il futuro di uno dei difensori più forti e affidabili in circolazione.