Calciomercato Juventus: Allegri blocca Morata, niente Barcellona?

L’allenatore della Juventus si oppone alla trattativa per la cessione dello spagnolo che potrebbe restare fino a fine stagione, a meno che non si trovi il sostituto ideale.

Sembrava una trattativa in discesa quella che avrebbe dovuto portare Alvaro Morata a vestire la maglia del Barcellona, invece il tutto potrebbe sfumare.

Nonostante le parole del presidente catalano Laporta riguardo la voglia di costruire un Barcellona ambizioso e nuovamente al top, accomunate dalle volontà di Xavi di avere giocatori spagnoli e di “fiducia”, tra i quali risultava proprio il nome di Morata, la trattativa ha subito una brusca interruzione quando a scendere in campo è stato il mister bianconero Massimiliano Allegri.

Morata vuole il Barcellona e i colloqui con Xavi sembravano poter fare la differenza in un’ambiente che avrebbe solo dovuto preoccuparsi di cedere per il salary cap, invece sono nati nuovi ostacoli.

Proprio l’allenatore della Juventus, Allegri, ha deciso di avere un confronto “faccia a faccia” con il giocatore chiedendo spiegazioni e assicurando che per lui lo spagnolo è centrale nel progetto di questa stagione.

Per Allegri, infatti, la cessione di Morata è totalmente da escludere perché preferisce poter lavorare ancora con uno dei suoi uomini di fiducia, rispetto che venderlo senza avere ancora un chiaro sostituto.

La situazione della Juventus è molto delicata, soprattutto a livello di competitività della rosa che non può essere snaturata nel mercato di gennaio, a meno di grandi colpi o di occasioni irripetibili.

Ora come ora, dunque, Alvaro Morata è da considerarsi un giocatore della Juventus e sembrano leggermente allontanarsi le sirene blaugrana.

Allegri ha ribadito la stima personale e la piena fiducia nel continuare insieme, ma se Morata spingerà per la cessione, il tecnico toscano si opporrà qualora la Juventus non avesse trovato una punta di livello che possa soddisfarlo.

Tra salary cap e opposizioni, dunque, l’affare MorataBarcellona sarà più complicato di quel che sembrava.

Intanto i bianconeri non abbandonano le piste già sondate: piacciono ancora i nomi di Mauro Icardi dal PSG, Gianluca Scamacca dal Sassuolo, Arek Milik dal Marsiglia e Pierre Emerick Aubameyang dall’Arsenal.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€