Calciomercato: ipotesi scambio Sensi-Veretout tra Inter e Roma

Inter e Roma: odore di scambio. Dopo aver visto naufragare la trattativa che avrebbe portato Dzeko sulle sponde del Naviglio e Sanchez all’ombra del Cupolone, le due società potrebbero tornare a parlarsi per un’ipotesi di scambio sorta nelle ultime ore.

Al tavolo delle trattative si siederebbero Stefano Sensi e Jordan Veretout: il primo ormai fuori dai piani di Conte, per i tanti infortuni che ne condizionano il rendimento e la presenza in campo. Il secondo, una risorsa preziosa nel carniere di Fonseca, insostituibile al fianco di Gonzalo Villar.

Sensi
Fonte: twitter

Due biglietti da visita completamente opposti, che rendono difficile comprendere come la Roma possa “abboccare” alla proposta di scambio alla pari. Eppure, Stefano Sensi rimane uno dei centrocampisti più talentuosi del nostro panorama calcistico. Prima che gli infortuni lo frenassero in ottobre, lo scorso anno, l’ex Sassuolo aveva messo insieme un bottino di sei presenze, tre gol e quattro assist. Abituato a giocare in un centrocampo a tre, il classe ’95 non avrebbe problemi ad adattarsi al gioco di Fonseca, che utilizza due mediani di impostazione con due terzini a completare la linea a quattro. Per ciò che riguarda Veretout, sta molto bene a Roma, ma all’Inter troverebbe quella dimensione da grande squadra che gli garantirebbe, forse, l’ultimo step verso una carriera di livello internazionale.

Vedremo se, da semplice suggestione, la trattativa potrà assumere contorni più concreti. Di certo c’è che Sensi sembra aver fatto il proprio tempo all’Inter, e ora potrebbe diventare la chiave giusta per riallacciare rapporti con la Roma interrotti dal “no” a Sanchez.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus