Calciomercato Inter: Victor Moses nuova idea per la fascia

Dopo il fallimento dello scambio tra Politano e Spinazzola, che avrebbe portato il terzino italiano alla corte dell’Inter, i nerazzurri si sono subito mossi per cerare un’alternativa per l’esterno sinistro. L’idea non nuova è quella di Victor Moses, esterno inglese tutto fare di proprietà Chelsea e in prestito in questa stagione al Fenerbahce.   

Moses – fonte: gettyimages

Naufragato lo scambio con la Roma che coinvolgeva Politano e Spinazzola, la nuova idea della dirigenza nerazzurra per il ruolo di terzino (dopo l’ufficialità di Ashley Young), è Victor Moses, esterno inglese classe 1990 del Fenerbahce ma di proprietà Chelsea. In scadenza a giugno 2020, Moses gradirebbe la destinazione Inter, dove ritroverebbe Antonio Conte, allenatore che lo ha avuto per due stagioni alla guida del Chelsea.     

Solo 6 presenze nel campionato turco in stagione, Moses avrebbe già un accordo di massima con l’Inter e tornerebbe subito al Chelsea, che poi lo cederebbe in prestito  ai nerazzurri con diritto di riscatto, al momento fissato a circa 10 milioni di euro.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Riccardo Tanco

Informazioni sull'autore
Classe 1993, abito nella provincia di Milano. Tifoso dell'Inter. Giocatore preferito: Adriano
Tutti i post di Riccardo Tanco