Calciomercato Inter: trattativa ufficiale con Torino e Lazio per Belotti e Correa

L’Inter continua la ricerca per il suo attaccante. Il favorito sembrava essere Joaquín Correa della Lazio ma i nerazzurri devono presentare un’offerta soddisfacente per Claudio Lotito. Intanto è stato già valutata l’alternativa: Andrea Belotti del Torino. Il Gallo potrebbe sbarcare a Milano.

Trattative no stop per l’Inter che, con il gruzzoletto ricavato dalla cessione di Romelu Lukaku, cerca un attaccante. La partita contro il Genoa ha fatto capire come l’organico sia ben compatto e costruito. Soprattutto in attacco, visto che non è mancato il gol dell’esordio di Edin Džeko. Tuttavia, per accontentare Simone Inzaghi, serve un altro innesto nel reparto offensivo.

Il preferito di Beppe Marotta è sicuramente Joaquín Correa della Lazio. Per l’argentino esiste già una trattativa che continua da settimane. I nerazzurri avrebbero raggiunto l’accordo per il giocatore però bisognerà trovare un’intesa con il club biancoceleste. L’Inter avrebbe offerto 30 milioni ma da parte del patron Claudio Lotito tutto tace. Intanto l’Inter continua il pressing per il giocatore ed ha trovato anche l’alternativa che è Andrea Belotti.

Inter, piace Belotti ma non c’è l’offerta

Il Gallo è nella lista dei desideri del club di Viale della Liberazione. Ad Urbano Cairo, però, non è aggiunta nessuna offerta. Belotti non è ancora sicuro del rinnovo col Torino ed ha anche rifiutato offerte provenienti dall’estero (il Zenit in primis). Per poter tentare l’affondo sull’attaccante granata, l’Inter vorrà aspettare prima la decisione ufficiale della Lazio.

I nerazzurri vogliono velocizzare, entro domani, le cose ma la trattativa è tutt’altro che semplice. Lotito è una bottega cara e vorrà alzare sicuramente le pretese. Intanto continua il braccio di ferro tra le due società mentre manca solo una settimana alla chiusura del calciomercato.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Cesare Tartaglione

Informazioni sull'autore
"Non c'è altro posto al mondo dove l'uomo è più felice che in uno stadio di calcio" Classe 96. Nutro una vera venerazione per il calcio e una profonda passione per la scrittura e la libertà di espressione. Insegnante e divoratore di libri. Open minded.
Tutti i post di Cesare Tartaglione