Calciomercato Inter: spunta Bruno Peres

Il riscatto di Joao Cancelo per l’Inter si fa sempre più complicato, così Spalletti potrebbe chiedere come un rincalzo un calciatore che ha allenato alla Roma.

Bruno Peres napoli inter

La riconferma di Cancelo è una priorità per l’Inter, ma il terzino portoghese ha un prezzo molto alto, e l’eventuale non qualificazione dei nerazzurri alla prossima Champions League diventerebbe praticamente impossibile.

Spalletti vuole comunque un nuovo laterale destro per la sua squadra, e potrebbe ripiegare su un giocatore che conosce bene, nei pregi e nei difetti: Bruno Peres, brasiliano in uscita dalla Roma, visto che finirà alla fine delle gerarchie di Di Francesco dal ritorno di Karsdorp in poi.

Nonostante Spalletti nel suo ultimo periodo a Roma abbia preferito tenere in panchina Bruno Peres, soprattutto quando ha utilizzato il 4-2-3-1 come modulo, l’allenatore toscano sembra sia intenzionato ad utilizzare il brasiliano sia come terzino, che come tuttofascia, eventualmente passando ad una difesa a 3.

La Roma quasi sicuramente metterà in uscita Peres (sta già parlando con il Genoa per Laxalt) e si accontenterebbe di una somma vicina ai 9 milioni di euro per cederlo.

Più vicino invece il riscatto di Rafinha con il brasiliano che ha già fatto capire la sua volontà per l’estate. L’obiettivo è quello di restare a Milano dove si è inserito al meglio nelle ultime settimane.