Calciomercato Inter: possibile scambio Gervinho-Pinamonti, idea Wijnaldum

Seppur concluso solo da 24 giorni, il calciomercato regala come sempre rumours e indiscrezioni riguardanti possibili movimenti già dalla prossima sessione invernale o, altrimenti, da quella estiva.

Nel caso dell’Inter di Antonio Conte, si potrebbe riavviare un discorso rimasto a metà a settembre, ovvero il possibile scambio tra Gervinho e Pinamonti con il Parma.

Si tratterebbe di uno scambio di prestiti, con l’attaccante ivoriano che andrebbe a rinforzare il reparto avanzato dei nerazzurri, portando con sè maggiore esperienza internazionale rispetto al classe ’99, nel giro dell’Under 21 azzurra, e caratteristiche differenti da quelli degli altri attaccanti in rosa (inserimento negli spazi, profondità e corsa).

Sarebbe un profilo ideale da inserire nel pacchetto avanzato nerazzurro con Lukaku, Lautaro Martinez e Alexis Sanchez (per adesso ai box). Proprio i continui acciacchi lamentati dall’attaccante cileno privano Conte della possibilità di pescare valide alternative dalla panchina.

L’ultima partita di Champions con lo Shakhtar ne è l’esempio più lampante e recente, con Perisic fatto entrare dalla panchina per posizionarsi dapprima come seconda punta a fianco di Lukaku, poi riposizionato sulla fascia sinistra con l’ingresso nei minuti finali del già citato Pinamonti. Conte, dunque, gradirebbe questa ipotesi.

Per quanto riguarda il giovane Pinamonti, l’ipotesi di un trasferimento in Emilia gli garantirebbe, se non altro, maggior minutaggio e una bella vetrina per accumulare maggiore esperienza.

Le qualità ci sono e il ventunenne trentino ha solo bisogno di metterle in mostra con maggior frequenza. A gennaio qualcosa potrebbe quindi muoversi in questo asse di mercato Inter-Parma.

Inoltre, secondo quanto raccolto dal portale inglese 90min.com, starebbe trapelando un certo interesse da parte dell’Inter nei confronti di Georgino Wijnaldum, centrocampista olandese del Liverpool, in scadenza di contratto a giugno 2021.

Facciamo un pò di chiarezza. I discorsi tra la dirigenza dei Reds e il giocatore per un rinnovo del contratto stanno trovando parecchi ostacoli, con il Liverpool che non sembrerebbe essere propenso ad accettare le richieste del giocatore (l’olandese chiederebbe 130 mila euro a settimana, fuori portata per i Reds).

Klopp ha già chiesto alla dirigenza di trattenere a tutti i costi Wijnaldum e lo stesso centrocampista preferirebbe rimanere a Liverpool. Ma lo stallo per il rinnovo del contratto continua a perdurare. Ciò, ovviamente, non fa altro che alimentare rumours che vorrebbero PSG, Barcellona e Inter interessate al giocatore e a questa particolare situazione di mercato.

Già a settembre il Barcellona di Koeman aveva cercato con grande interesse il giocatore, ma l’accordo con il Liverpool non è mai arrivato. L’Inter potrebbe anche avere dei discorsi e prospetti più convincenti per poter mettere le mani sull’olandese.

Non è escluso, infatti, che l’operazione Wijnaldum possa essere finanziata da delle cessioni già a gennaio (Vecino, Eriksen?). Il profilo del centrocampista del Liverpool rappresenta una vera occasione di mercato per i nerazzurri, ma la concorrenza dei maggiori club europei non potrà che farsi sempre più insistente.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus