Calciomercato Inter, non solo Zappacosta e Bellerin: anche Molina come post Hakimi

Continuano le strategie di calciomercato dell’Inter.

Dopo aver perso Hakimi, ormai prossimo a ricoprirsi d’oro al PSG, è già partita da tempo la corsa al rimpiazzo per la società nerazzurra.

Già noti i nomi dello spagnolo dell’Arsenal, Hector Bellerin e di Davide Zappacosta – quest’ultimo peraltro pupillo dell’ex tecnico nerazzurro Antonio Conte, che lo allenò al Chelsea, club che ancora ne detiene il cartellino, ma il giocatore è in prestito al Genoa.

Di recente un altro nome è spuntato sulla lista dei desiderata nerazzurra: si tratta di Nahuel Molina.

Esterno destro argentino, arruolabile sia come terzino che come esterno di centrocampo, classe 1998, di proprietà dell’Udinese e già nel giro della nazionale argentina – con la quale sta disputando la Coppa America.

Dotato di buona tecnica e di un grande spirito di sacrificio, è reduce dalla sua prima stagione in Italia, 27 presenze e 2 gol con la maglia dell’Udinese – entrambe le reti messe a segno in Serie A.

Come si conviene a casi del genere, il nodo è sempre di natura economica.

Come sempre c’è la famosa ‘distanza’ fra la richiesta e l’offerta: l’Udinese ha fissato il prezzo in 20 milioni di €, l’Inter non è disposta a sborsarne più di 15.

In tal senso potrebbe intrufolarsi una buona concorrenza da club esteri, evidentemente disposti ad alzare l’asticella del prezzo del giocatore.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato