Calciomercato Inter: Mykolenko alternativa a Emerson Palmieri, possibile scambio Izzo-Vecino. Lazio su Gagliardini

Il nuovo nome per la fascia nerazzurra è quello di Vitalij Mykolenko. Sarà lui l’alternativa ad Emerson. Con Giampaolo si accende sempre di più l’interesse del Torino per Vecino, e l’Inter pensa ad Izzo nella trattativa. La Lazio studia una possibile offerta per Gagliardini.

Il calciomercato nerazzurro non va mai in vacanza, nemmeno quando tutte le attenzioni sono sulla squadra e sul raggiungimento da parte dell’Inter della possibile finale d’Europa League.

Beppe Marotta, infatti, continua il suo lavoro atto a rafforzare la squadra lì dove ce n’è più bisogno, come ad esempio sulla fascia sinsitra. Il possibile prolungamento dello scambio con la Fiorentina Dalbert-Biraghi non è comunque legato al possibile arrivo di Emerson Palmieri, per il quale, però, il Chelsea continua a chiedere almeno 30 milioni.

Ecco, quindi, che l’Inter sta iniziando a varare altri profili, primo tra questi Vitalij Mykolenko, esterno sinistro mancino, classe ’99, della Dinamo Kiev. Sul ragazzo, autore quest’anno di un’ottima stagione coronata da 4 gol e 7 assist, molto forte anche l’interesse di Roma e Napoli.

In Italia, invece, si rafforzano sempre più le voci legate ad una vecchia indiscrezione di mercato: lo scambio Vecino-Izzo. Ipotesi tutt’altro che da escludere, soprattutto pensando che entrambe le squadre ci gioverebbero dalla buona riucita della trattativa.

Sul fronte centrocampisti, un altro che potrebbe dire addio alla maglia nerazzurra si chiama Roberto Gagliardini. Su di lui si muove la Lazio. l’Inter, dal canto suo, ha già annunciato disponibilità a trattare da un’offerta di 15 milioni a salire.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi