Calciomercato: Inter e Milan si sfidano per Badelj

Nomen omen, dicevano i latini, ovvero che nel nome è insito il presagio. Se questo detto ha un senso significa che Milan Badelj, centrocampista della Fiorentina, ha Milano nel suo destino. Sponda Inter o sponda Milan? Questo è ancora tutto da decidere.

badelj

Il derby fra Milan e Inter si disputerà il 20 novembre, mentre il derby per Badelj è già iniziato da qualche giorno. A onore del vero, il Milan lo seguiva già da quest’estate e nell’ultimo giorno di mercato ha deciso di ripiegare su Mati Fernandez, pupillo di Montella ai tempi della Viola. Sulle tracce di Badelj però c’è anche il Chelsea di Conte, che punta a rinforzare la panchina con giocatori di qualità che possano permettere ai blues di vincere la Premier League.

Il Milan sembra deciso a non farsi scappare il croato e stando ad alcune indiscrezioni sembra pronto a offrire 9 milioni di euro alla Fiorentina e un quadriennale da 2,5 milioni di euro al giocatore. Con gli infortuni di Montolivo e Bertolacci, i rossoneri hanno bisogno di un giocatore poliedrico come Badelj, centrocampista offensivo in grado di trasformarsi in difensore aggiunto. All’Inter forse troverebbe meno spazio, a meno che la dirigenza non sia intenzionata a vendere uno tra Kondogbia, Brozovic e Felipe Melo.