Calciomercato Inter: ipotesi Malinovskyi o De Paul in caso di addio di Eriksen

Calciomercato Inter: Christian Eriksen, visto lo scarso utilizzo da parte di Antonio Conte, sembra destinato a lasciare Milano già a gennaio. In alternativa i nerazzurri stanno già pensando ad uno tra Malinovskyi e De Paul.

Le gare con Real Madrid e Atalanta hanno visto Christian Eriksen restare in panchina per l’intera durata delle partite. Le ennesime esclusioni per il forte centrocampista danese che sembra proprio non rientrare nei piani de suo allenatore, Antonio Conte. L’ex tecnico di Juventus e Chelsea infatti, è evidente, non ha particolare simpatia per il classe ’92 che ad oggi conta più partite da subentrato (alcune a pochi minuti dalla fine) che da titolare. Il regalo che la dirigenza nerazzurra ha fatto al suo comandante in capo lo scorso gennaio non è stato gradito (Conte, come ricorderete, già in inverno chiedeva Vidal) e ora a pagare le conseguenze di questa antipatia è proprio Eriksen, scivolato all’ultimo posto nelle gerarchie dell’allenatore pugliese.

Calciomercato Inter: piacciono Malinovskyi e De Paul
Calciomercato Inter: piacciono Malinovskyi e De Paul.

L’arrivo di Vidal nella sessione estiva di calciomercato ha reso felice il 51 enne di Lecce che nonostante la disponibilità di Eriksen, manda in campo il cileno anche quando è affaticato. Tutto questo per non dare spazio, chiaramente per sfregio, all’ex Tottenham che certo non è l’ultimo arrivato. Il rapporto tra i due è chiaramente ai minimi termini e probabilmente finirà nella sessione invernale di calciomercato. Il danese infatti ha richieste un po’ dovunque, mentre l’Inter, o per meglio dire, il suo allenatore, vuole un (altro) centrocampista (che in teoria ha già, vedasi, oltre allo stesso danese, anche Nainggolan) per rinforzare il reparto.

A tal riguardo, i nomi sul taccuino del DS Ausilio sarebbero quelli di Ruslan Malinovskyi, centrocampista ucraino attualmente in forza all’Atalanta di Gian Piero Gasperini, e Rodrigo De Paul, trequartista argentino di proprietà dell’Udinese della famiglia Pozzo. I due piacciono molto al tecnico salentino che avrebbe già manifestato il desiderio di avere in squadra l’attuale numero 10 bianconero già seguito in estate. Per il momento non si conoscono cifre e dettagli vari. Per saperne di più, bisognerà infatti aspettare ancora qualche settimana.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
Maturità scientifica. Laurea in Lettere e Filosofia (Indirizzo moderno). Appassionato di scrittura, fotografia e calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi