Calciomercato Inter, Conte vuole rinforzi a gennaio: idee Darmian, De Paul, Kouame e Petagna

Antonio Conte grida al mercato in vista di gennaio e Marotta risponde: Darmian, De Paul, Kouame e Petagna i nomi sul taccuino. 

La sfuriata di Antonio Conte dopo la sconfitta in rimonta con il Borussia Dortmund non è passata inosservata a nessuno, neanche alla società nerazzurra, che ora è pronta ad accontentare il proprio tecnico. La vittoria contro l’Hellas non cambia infatti le carte in tavola: a gennaio si dovrà fare mercato. I nomi sul taccuino sono diversi: si va da Darmian e De Paul con i quali già in estate c’è stato qualche contatto, passando per Kouame e Petagna. Ruoli diversi, ma tutti essenziali per colmare le varie lacune di rosa.

Il primo dei nomi in lista, Darmian, piace a Conte oltre che per la sua adattabilità su entrambe le fasce, anche per la sua esperienza internazionale. Caratteristica, quest’ultima, richiesta esplicitamente dal tecnico. De Paul, invece, viene visto come il sostituto ideale dei tre titolari di centrocampo. Conte lo apprezza molto, soprattutto da mezzala. Con lui, così come per Darmian già in estate sono stati avviati contattati con i club. Non è da escludere una trattativa con chiusura anticipata a gennaio. Il tutto per finire con la ricerca di un vice Lukaku e il possibile affondo per uno tra Kouame e Petagna. In quel ruolo lì, difatti, l’Inter è completamente sguarnita e seppur con caratteristiche diverse questi due profili sono stati valutati dalla società come i migliori da poter prendere in breve tempo e a costi non troppo elevati. 

Da monitorare, inoltre, c’è anche la situazione Oliver Giroud, sul quale prosegue il forte pressing nerazzurro. L’unica certezza, ad oggi, è che in casa Inter ci sarà un gennaio molto caldo..

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi