Calciomercato Inter: cedere Borja Valero, Nainggolan e Vecino o Gagliardini per acquistare Tonali e Vidal

L’Inter rifà il centrocampo: out Borja Valero, Nainggolan (di ritorno dal prestito), e uno tra Vecino e Gagliardini. Entrano Tonali e Vidal.

Il calciomercato dell’Inter entra sempre più nel vivo. Beppe Marotta e Piero Ausilio insieme a Conte, hanno infatti già provveduto a stilare la lista di calciatori in entrata e in uscita.

Il ruolo che maggiormente subirà delle modifiche sarà il centrocampo. In attesa che Eriksen mostri tutto il suo potenziale, i nerazzurri puntano un altro nome dal calibro internazionale: Arturo Vidal.

Il cileno, più volte accostato all’Inter, è probabile che possa passare in nerazzurro attraverso la trattativa Lautaro-Barcellona. Antonio Conte lo attende a braccia aperte.

Diversa, invece, la situazione per quanto riguarda Tonali. Qui l’Inter dovrebbe rimetterci di tasca sua, e anche pesantemente (50 milioni circa). Tutto ciò, però, poco importa alla società di Suning, che vuole a tutti i costi il giovane prospetto del calcio italiano.

Sulla rotta opposta Borja Valero, il quale con ogni probabilità sarà ceduto. Discorso simile per uno tra Vecino e Gagliardini. Il primo ha tante richieste dall’Inghilterra, mentre il secondo potrebbe essere usato per uno scambio con il Torino per Izzo.

Da verificare la situazione Nainggolan. Difficile che Conte cambi idea e scelga di riconfermare il ninja, così come chiedono tanti tifosi. Per l’ex Roma, in ogni caso, il futuro sarà in Italia.

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi