Calciomercato, attenta Inter: Bayern Monaco su Hakimi

I nerazzurri guidati da Antonio Conte, neo-campioni d’Italia, devono subito pensare al calciomercato, soprattutto in uscita.

La splendida annata dell’Inter non ha fatto altro che, inevitabilmente, mettere in vetrina i suoi grandi talenti che l’hanno portata alla conquista dello scudetto e molte big europee incominciano a bussare alla porta della dirigenza milanese.

Diverse testate giornalistiche italiane, infatti, confermano l’interessamento da parte del Bayern Monaco per il laterale nerazzurro Hakimi, titolarissimo di Conte.

Hakimi durante una delle sue ultime, in ordine di tempo, apparizioni nerazzurre – fonte: profilo Twitter Hakimi

Il marocchino è all’Inter da solo una stagione ma ha confermato pienamente le già alte aspettative a suo conto.

Nonostante la giovane età (22 anni) si è dimostrato un grande interprete del ruolo ritagliato per lui dal tecnico salentino Antonio Conte, per poter sfruttare al meglio la sua velocità e la buona tecnica.

Non è la prima volta che il Bayern Monaco prova a portare in Baviera il centrocampista marocchino (in passato aveva tentato di convincerlo proponendo un ingaggio più alto rispetto alla concorrenza). Lo aveva cercato anche nella scorsa primavera, quando l’accordo con l’Inter era ormai alle battute finali.

Hakimi, tenendo fede alla parola data e fidandosi della società nerazzurra, rifiutò prontamente ogni tipo di altro interessamento che non provenisse dalla Milano interista.

Alla fine, Hakimi arrivò in nerazzurro per una cifra di circa 45 milioni di euro e 4 milioni (+1 bonus) di ingaggio; cifra piuttosto alta che, però, visti i risultati sul campo è stata senz’altro ben spesa.

Il giovane tecnico del Bayern Monaco, Julian Nagelsmann, ex RB Lipsia

Il valore del marocchino, rispetto allo scorso anno, è ovviamente salito (lo scudetto conquistato ha un peso rilevante) ma il nuovo tecnico dei bavaresi, Julian Nagelsmann, ha intenzione di puntare su di lui per l’avvio di un nuovo ciclo vincente nel suo rinnovato Bayern Monaco, sguinzagliando già i suoi dirigenti di mercato.

La società nerazzurra farà di tutto per non perdere una pedina importante come Hakimi ma la strada è ancora lunga ed il futuro è incerto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus