Calciomercato Gennaio 2017: tutti gli affari dell’ultimo giorno in Serie B

L’ultimo giorno di mercato in Serie B è stato abbastanza frenetico, soprattutto sulla strada che da Bari porta a Vicenza: i due club hanno, infatti, concluso un maxi scambio di calciatori che vede Galano e Raicevic trasferirsi in Puglia (per Galano è un ritorno) e De Luca e Doumbia fare le valigie per andare a giocare in Veneto. Inoltre, i biancorossi hanno ceduto a titolo definitivo al Bari anche il giovane attaccante Parker, classe ’97, immediatamente prestato al Monopoli. La società di Cosmo Giancaspro non si è però fermata qui  e ha preso anche il centrocampista Greco dal Verona e il portiere Offredi dall’Avellino. Via anche Di Cesare, passato al Parma. Il Vicenza ha infine ceduto Gatto all’Entella.

Il Perugia ha ceduto Di Carmine all’Entella e il Novara ha ingaggiato Bolzoni, svincolato dal Palermo. La Ternana ha acquistato Acquafresca dal Bologna e il terzino Rossi dal Brescia, il Benevento ha rafforzato il suo centrocampo rilevando Nicolas Viola dal Novara, che ha anche ceduto al Brescia il difensore Romagna, di proprietà della Juventus. Gli azzurri piemontesi hanno a loro volta chiuso per i prestiti del centrocampista Cinelli, proveniente dal Cesena, e del difensore Lancini, arrivato dal Brescia.

Bel colpo della Pro Vercelli, che ha acquistato dal Messina il centrocampista Nardini dopo aver rescisso il contratto con Budel. Rescissione anche in casa Latina: Mudingayi lascia la società laziale.

il Frosinone ha acquistato a titolo definitivo Besea, centrocampista, e Terranova, difensore, provenienti rispettivamente da Modena e Sassuolo.

Il Carpi riabbraccia Mbakogu, di ritorno dal prestito al Kryl’ja Sovetov, squadra russa.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana