Calciomercato, clamoroso: il Napoli vuole Cristiano Ronaldo

Calciomercato, Cristiano Ronaldo resta nel mirino della Serie A: ci prova anche il Napoli, mentre dall’Inghilterra rimbalzano voci di un interesse di Chelsea e Bayern Monaco.

Il ritorno di Cristiano Ronaldo in Serie A non è eventualità da escludere: il portoghese, tornato allo United dopo le tre stagioni alla Juventus, piace a Napoli e Roma, disposte a fare un’offerta qualora il portoghese accettasse di abbassare le proprie pretese d’ingaggio.

I partenopei rappresentano la new entry nella corsa al cinque volte Pallone d’Oro, la cui permanenza a Manchester pare compromessa dalla mancata partecipazione alla prossima Champions League. Per questo, il Napoli potrebbe rappresentare una meta gradita, anche perché rispetto alla Roma parteciperà alla massima competizione continentale.

Cristiano Ronaldo record 101 gol nazionale
Cristiano Ronaldo con la nazionale portoghese ai mondiali di Russia del 2018. Fonte: Wikipedia Ronaldo

La notizia è stata riportata da diverse fonti britanniche, tra le quali il portale britannico “The Athletic”, che parla di un semplice interesse della squadra azzurra per il fuoriclasse portoghese. che Jorge Mendes avrebbe offerto a diversi club europei.

Resta una trattativa piuttosto complicata, anche perché, seppure si abbassasse l’ingaggio, CR7 scenderebbe difficilmente sotto la soglia degli otto milioni a stagione. Il Napoli sta cercando di fissare il proprio salary cap intorno ai 5 milioni di euro, e difficilmente investirà su un giocatore di 37 anni, di cui De Laurentiis ebbe già a dire, ai tempi del passaggio alla Juventus, che rischiava di alterare gli equilibri finanziari del club.

Altre piste portano invece ai tedeschi del Bayern Monaco e ai londinesi del Chelsea. La prima ipotesi appare di difficile realizzazione. L’ex DS bavarese Rumenigge affermò, già al momento del passaggio di Ronaldo alla Juve, che acquisti di quel genere non rientravano nella filosofia del club. Come se non bastasse, l’attuale DS del club, Salihamidzich, ha smentito recentemente qualsiasi interesse.

Il Chelsea, ceduto Lukaku all’Inter, potrebbe farci un pensierino. Ma, per il momento, non giungono a questa redazione notizie di offerte ufficiali, se non un semplice sondaggio esplorativo da parte di Todd Boehly, copropietario dei “Blues” insieme a Hansjörg Wyss, con la dirigenza dei “Red Devils”.

Il futuro di Ronaldo resta tutto da scrivere. Il ritorno del portoghese in Italia, che fino a pochi giorni fa sembrava essere lo scenario più plausibile, potrebbe rivelarsi più difficile del previsto.